Roma, 12 giu. (AdnKronos) - "Tempo fa abbiamo chiesto e ottenuto le dimissioni del sottosegretario leghista Siri in quanto, secondo l’inchiesta" che oggi ha portato all'arresto di Paolo Arata e del figlio Francesco "avrebbe ricevuto tangenti dagli Arata per 30mila euro allo scopo di favorirli con alcuni emendamenti sull’eolico. Ricordate tutti gli attacchi che abbiamo subìto per quella richiesta? Direi che col senno di poi probabilmente qualcuno ci dovrebbe delle scuse, a prescindere da quello che sarà l’esito finale delle indagini". Lo scrive su Facebook Fabio Massimo Castaldo, europarlamentare del M5S."Sull’innocenza o colpevolezza di Siri e Arata deciderà la magistratura, io non entro nel merito dell’inchiesta o dell’eventuale processo - premette Castaldo - Voglio però farvi notare un aspetto importante di questa vicenda. Un governo, per mettere davvero al centro della sua azione esecutiva il benessere dei cittadini, deve essere privo di personalità che possono avere, anche solo potenzialmente, dubbi legami con ambienti criminali. Se c’è anche solo il sospetto che questo possa avvenire, quegli esponenti debbono subito fare un passo indietro o essere allontanati"."Possiamo subire tutte le débâcle elettorali di questo mondo - scrive ancora il vicepresidente del Parlamento Europeo uscente - ma non permetteremo mai a nessuno di farci rinunciare a principi come la legalità, l’onestà e la coerenza: questi concetti sono e restano al centro della vita politica del Movimento 5 Stelle!".

in evidenza
Allenarsi a non fare nulla La lentezza è cool

Costume

Allenarsi a non fare nulla
La lentezza è cool

in vetrina
Caterina Balivo madrina del Pride di Milano: polemica social

Caterina Balivo madrina del Pride di Milano: polemica social

motori
Nuovo Peugeot 2008: il SUV giovane che piace a tutti

Nuovo Peugeot 2008: il SUV giovane che piace a tutti

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Milano. Alla Pesa Pubblica di via Melzo “Tra sacro e profano” di Alfredo Romìo
di Paolo Brambilla - Trendiest
Salvini incompreso. La vignetta di Affari
Il Cantiere storico Ernesto Riva presenta la vaporina elettrica Elettra
di Paolo Brambilla - Trendiest

I sondaggi di AI

L'Unione europea minaccia la procedura di infrazione contro l'Italia. Che cosa ne pensi?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.