Palermo, 20 mag. (AdnKronos) - L'uso delle intercettazioni a carico della senatrice Simona Vicari, che ieri si è dimessa da sottosegretario ai Trasporti, è stato chiesto dal Procuratore capo di Palermo Francesco, che coordina l'inchiesta sulla corruzione che ha portato in carcere l'armatore Ettore Morace e il candidato sindaco Girolamo Fazio, al Senato della Repubblica. In particolare la Procura chiede al Senato l'autorizzazione a usare le intercettazioni delle conversazioni tra Morace e Simona Vicari. L'ex sottosegretaria è indagata per concorso in corruzione. Agli atti ci sono già delle intercettazioni tra Morace e Vicari, in particolare quelle sul Rolex regalato dall'armatore nel Natale scorso alla senatrice. Ma adesso la Procura chiede di usare le intercettazioni "per uso contro" la parlamentare.
in evidenza
Francesca Cipriani choc "Tentarono di violentarmi e..."

Spettacoli

Francesca Cipriani choc
"Tentarono di violentarmi e..."

in vetrina
Grande Fratello 2018, RITIRO CLAMOROSO? Ecco cosa sta accadendo. GF 2018 NEWS

Grande Fratello 2018, RITIRO CLAMOROSO? Ecco cosa sta accadendo. GF 2018 NEWS

motori
Subaru Outback, nuovo design e tanta tecnologia sul MY 2018

Subaru Outback, nuovo design e tanta tecnologia sul MY 2018

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
L’Arte Africana del senegalese Mourtala Diop alla Fabbrica del Vapore
di Paolo Brambilla - Trendiest
Bullismo, giovani senza regole nè valori. E' la società del padre evaporato
di Diego Fusaro
Curare i pazienti non conviene, lo spiega Goldman Sachs
di Andrea Pensotti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.