Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

CORRUZIONE: PROCURA PALERMO CHIEDE A SENATO USO INTERCETTAZIONI VICARI

20 maggio 2017- 11:57
Palermo, 20 mag. (AdnKronos) - L'uso delle intercettazioni a carico della senatrice Simona Vicari, che ieri si è dimessa da sottosegretario ai Trasporti, è stato chiesto dal Procuratore capo di Palermo Francesco, che coordina l'inchiesta sulla corruzione che ha portato in carcere l'armatore Ettore Morace e il candidato sindaco Girolamo Fazio, al Senato della Repubblica. In particolare la Procura chiede al Senato l'autorizzazione a usare le intercettazioni delle conversazioni tra Morace e Simona Vicari. L'ex sottosegretaria è indagata per concorso in corruzione. Agli atti ci sono già delle intercettazioni tra Morace e Vicari, in particolare quelle sul Rolex regalato dall'armatore nel Natale scorso alla senatrice. Ma adesso la Procura chiede di usare le intercettazioni "per uso contro" la parlamentare.

In Vetrina

Isola dei famosi 2018, Alessia Marcuzzi svela che... ISOLA FAMOSI 2018 NEWS

In evidenza

Nozze Cracco, incidente hot La sposa mostra gli slip. FOTO
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Motori

Fiat 500 Mirror , creata per guidarti verso il futuro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it