Parigi, 12 ott. (AdnKronos) - "Esamineremo il progetto italiano di budget 2019 tra il 15 ottobre e fine novembre, senza ira e senza parzialità. Il nostro mandato non è rovesciare un Governo o creare problemi con dei comportamenti inappropriati o delle dichiarazioni eccessivi". Ad affermarlo, in un'intervista a 'Le Monde', è il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, commentando la manovra annunciato dal Governo Italiano. Tra l'Italia e il Francia "ci sono più di qualche sfumatura tra il caso italiano e quello che viene chiamato 'il precedente francese' - il deficit francese è rimasto al di sopra della soglia del 3% durante nove anni. Il livello del debito italiano è molto più elevato da quello francese, anche se resta troppo importante", rileva Juncker."Da quando guido la Commissione Ue - sottolinea il presidente - la Francia non ha fatto nulla che avrebbe aumentato il suo deficit. Ha sempre rispettato la sua parola anche se non fu semplice. L'Italia non la rispetta, il suo precedente governo si era impegnato ad un rapporto deficit/pil allo 0,8% nel 2019, il nuovo Governo lo porta al 2,4%". Il presidente della Commissione Ue sottolinea che "se l'Italia è riuscita ad investire così tanto in questi ultimi anni è perché ho reso più flessibile l'interpretazione del patto di stabilità e di crescita. Il che mi ha causato problemi con un certo numero di Stati membri".

in evidenza
Juve, regina degli stipendi in A CR7 davanti a Higuain. Classifica

Sport

Juve, regina degli stipendi in A
CR7 davanti a Higuain. Classifica

in vetrina
Diletta Leotta presenta Youth Milano: tra cosmesi, business e famiglia. FOTO

Diletta Leotta presenta Youth Milano: tra cosmesi, business e famiglia. FOTO

motori
I motori diesel BMW promossi a pieni voti agli EcoTest ADAC in Germania

I motori diesel BMW promossi a pieni voti agli EcoTest ADAC in Germania

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Contro il buco di Macron, l’italiano Tajani alzi la voce
di Angelo Maria Perrino
Il Vangelo secondo Soros. Sui nuovi preti immigrazionisti
di Diego Fusaro
I difetti che caratterizzano una voce rendendola unica
di Giancarlo Genise

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Il ministro Bussetti annuncia meno compiti per le vacanze di Natale. Sei d'accordo?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.