Milano, 19 giu. (AdnKronos) - Tutelare il gioco lecito combattendo la diffusione dell'illegalità nel settore e difendendo la massa critica dell'occupazione, facendo diverse proposte. Con queste premesse Assotrattenimento 2007-As.Tro-Confindustria SGI, in collaborazione con STS, ha organizzato a Milano il convegno nazionale 'Gioco in Italia, un settore a confronto'. "Un dialogo aperto con le istituzioni, con il mondo della politica nel tentativo di trovare delle linee d'intesa capaci di salvaguardare un settore, nel territorio, sottoposto a sempre maggiori difficoltà, anche a causa di alcuni provvedimenti contenuti nella legge regionale che rischiano di minarne le fondamenta", spiega l'assocazione in una nota. Le proposte avanzate dagli operatori sono diverse. Ad esempio, il blocco all'apertura di nuove sale dedicate, la riduzione orizzontale dell'intera offerta del gioco pubblico, la limitazione concreta della pubblicità del gioco, lo sviluppo di attività formative continue di tutti gli addetti. In più, anche la costituzione del Registro di esclusione dei giocatori patologici, lo sviluppo dei progetti e studi tecnico scientifici in collaborazione con Istituzioni ed enti locali, la sensibilizzazione dei giovani su gioco e ludopatia, supporto ai soggetti deboli e realizzazione di un decalogo nazionale sul tema del gioco etico.
in evidenza
Elettra Lamborghini nella Casa? Gf Vip 3 cast: rumors caldissimi

Spettacoli

Elettra Lamborghini nella Casa?
Gf Vip 3 cast: rumors caldissimi

in vetrina
Ilary Blasi slip sexy e trasperenze a Balalaika. E Belen... GALLERY VIP

Ilary Blasi slip sexy e trasperenze a Balalaika. E Belen... GALLERY VIP

motori
Panda Waze è la prima city car ad essere social

Panda Waze è la prima city car ad essere social

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Una vita da costruire
di Mariella Colonna
Migranti, il Corriere della Sera 'convoca' Dio
di Di Diego Fusaro
Governo, il dilemma di Salvini: sbagliano i giornaloni o gli italiani?
di Di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Secondo te, chi comanda davvero al governo?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.