Roma, 12 set. (AdnKronos) - "Tria fa parte di un governo che ha firmato un contratto. Rispetto il ministro Tria, ma lui deve rispettare le forze politiche che lo supportano. C'è un contratto di governo e a quello si fa riferimento. Noi vogliamo difendere gli interessi del paese". Lo ha detto il sottosegretario ed esponente del M5S Stefano Buffagni, questa mattina intervenendo a Omnibus su La7."Ricordiamoci sempre - ribadisce Buffagni sulla propria pagina Facebook - che il governo del cambiamento si basa su un contratto di governo. Bisogna essere chiari. Noi siamo il governo del cambiamento e operiamo sulla base del contratto di governo che è stato scritto e condiviso sia dal M5S che dalla Lega sulla base degli impegni comuni presi con i cittadini. Il nostro dovere è quindi di portare avanti quanto previsto nel contratto, nei limiti delle possibilità, ma senza alcun passo indietro".

in evidenza
Il fatto della settimana Cesare Battisti visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Cesare Battisti visto dall'artista

in vetrina
Neve in pianura. Neve a Milano e Torino. Confermato. Ecco quando. Meteo neve

Neve in pianura. Neve a Milano e Torino. Confermato. Ecco quando. Meteo neve

motori
Nissan presenta l’innovativo Concept-van NV300

Nissan presenta l’innovativo Concept-van NV300

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Il ritorno in campo di Berlusconi? Docile servitore dei suoi aguzzini
di Diego Fusaro
La prospettiva economica 2019 secondo Alessia Potecchi. Stagnazione o ripresa?
di Paolo Brambilla - Trendiest
Berlusconi in campo? Silvio non farlo. Auto-dissoluzione finale del Caimano
di Maurizio de Caro

I sondaggi di AI

Che cosa pensi della candidatura di Silvio Berlusconi alle elezioni europee?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.