(AdnKronos) - "In realtà -prosegue l'esponente azzurro- i danni più gravi e duraturi stanno nello stop alle infrastrutture necessarie al Paese, ribadita anche oggi dal ministro Toninelli, nella perdita di credibilità dell’Italia e nella perdita di posti di lavoro a causa del decreto Di Maio". "Gli investitori scappano dall’Italia di fronte a una politica di chi pensa che i progressi si facciano con le chiacchiere, l’invidia e i proclami. E chi resterà senza lavoro a causa di questo resterà con la falsa promessa del reddito di cittadinanza. Per oggi -conclude Malan- siamo al ‘Bye bye 627 milioni’".

in evidenza
Georgina: "Io e Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"

La modella si racconta. Foto

Georgina: "Io e Ronaldo?
Basta uno sguardo e ci capiamo"

in vetrina
Grande Fratello 2019, MILA SUAREZ ESCE DI SENO IN PISCINA. Gf 2019 news

Grande Fratello 2019, MILA SUAREZ ESCE DI SENO IN PISCINA. Gf 2019 news

motori
Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator

Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Ambiente, Zingaretti e l'epico errore nei manifesti. Pd sempre più tragicomico
di Diego Fusaro
Siri-Raggi, Di Maio vince il piatto scoprendo così il bluff di Salvini
di Angelo Maria Perrino
Ancip. Curarsi con l'ossigeno: quando ricorrere alla medicina iperbarica - OTI

I sondaggi di AI

Armando Siri si deve dimettere, come dice Di Maio, o no, come dice Salvini?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.