Milano, 26 gen. (AdnKronos) - Attrezzature all'avanguardia e droni, ci sono i migliori strumenti della Polizia di Stato in campo per cercare di chiarire quanto è accaduto ieri mattina, lungo la tratta regionale in cui si è verificato il deragliamento di un treno Trenord che ha provocato - un chilometro dopo la stazione di Pioltello (Milano) - la morte di tre donne e il ferimento di circa un centinaio di pendolari. Il vicequestore Marco Napoli, direttore del Nucleo operativo Incidenti ferroviari, spiega all'Adnkronos che sono in corso "dei rilievi con delle attrezzature particolari della polizia scientifica, arrivate da Roma, per fare una scansione 3D della rotaia", inoltre "si utilizzerà un drone per fare una mappatura del tratto coinvolto dall'incidente", circa tre chilometri di binari. "Se è incontrovertibile che è saltato un pezzo di binario", resta da capire se il deragliamento sia stato provocato dall'assenza di un bullone che doveva congiungere i due pezzi di rotaia. Il binario era stato rinnovato cinque o sei anni fa, non c'erano lavori su quella tratta e l'11 gennaio il passaggio con la carrozza di diagnostica non aveva rivelato difetti per cui occorrevano interventi d'urgenza, secondo fonti di Rfi. "Non sono state riferite anomalie, così come hanno assicurato che la recente diagnostica ha fornito risultati tali da escludere qualsiasi intervento urgente. Al momento c'è quel pezzo di circa 20 centimetri che manca, i nostri primi accertamenti non hanno rilevato altro". Dopo l'analisi tecnica si passerà "allo studio della documentazione per accertare tutto il capitolo legato alla manutenzione e alla sicurezza. Sarà un lavoro lungo", chiosa il vicequestore Marco Napoli.

in evidenza
Baci bollenti al Grande Fratello Persino in confessionale. LE FOTO

GF TUTTE LE NEWS E GALLERY

Baci bollenti al Grande Fratello
Persino in confessionale. LE FOTO

in vetrina
Royal Family, LE FOTO SEGRETE DI LADY DIANA. Royal Baby e Royal Family NEWS

Royal Family, LE FOTO SEGRETE DI LADY DIANA. Royal Baby e Royal Family NEWS

motori
Skoda Scala: c’è sempre una prima volta

Skoda Scala: c’è sempre una prima volta

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Centric Software & PLM Systems: webinar su PLM & Produttività il 28 maggio
di Paolo Brambilla - Trendiest
Libreria Hoepli Milano. Lo chef Simone Finetti presenta il suo libro “Heroes”
di Paolo Brambilla - Trendiest
Elezioni Europee, Zingaretti e il Pd continuano a combattere... contro i lavoratori
di Diego Fusaro

I sondaggi di AI

L'eutanasia in Italia dovrebbe essere legalizzata come in Svizzera?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.