Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

L.ELETTORALE: ROSATELLUM A PROVA SENATO, REBUS FIDUCIA/ADNKRONOS

13 ottobre 2017- 19:47
Roma, 13 ott. (AdnKronos) - Dritti verso la fiducia? Non proprio. Da palazzo Madama, fonti parlamentari dem, fanno sapere che sul Rosatellum bis "la strategia non è ancora delineata". Certo, la fiducia resta la prima opzione. Tuttavia, non mancano le incognite. Forza Italia e Lega hanno fatto sapere che, come già accaduto alla Camera, non voteranno un'eventuale fiducia. Astenersi, però, al Senato equivale a un voto contrario. Si può quindi non partecipare al voto, uscendo dall'aula. E qui scatta l'incognita del numero legale. Per essere in numero legale occorre che sia presente la metà più uno dei senatori. Non semplice garantirlo con Fi e Lega fuori dai giochi. "Si potrebbe pensare ad espedienti per abbassare il quorum tra congedi e senatori assenti giustificati. Oppure vediamo se arriverà qualcosa in soccorso da Forza Italia...", si dice in ambienti dem del Senato. Il dato di fondo, si fa notare dal Pd, è che "sia Fi che Lega la legge la vogliono, quindi una soluzione si troverà". Intanto la prossima settimana la legge arriva in commissione, martedì ci sarà la capigruppo per il calendario e l'intenzione è quella di portarla in aula la settimana successiva, il 24 ottobre.

In Vetrina

Grande Fratello Vip 2, Bossari lascia per ora. "Gravi motivi personali"

In evidenza

Lotta al cyberbullismo Video choc di Monica Lewinsky
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Motori

DS 7 crossback il primo di sette nuovi modelli

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it