(AdnKronos) - Nell’esprimere il voto contrario del gruppo Pd, il vice presidente del Consiglio Carlo Borghetti e Raffaele Straniero hanno assicurato pieno sostegno alla realizzazione del Mind, lamentando però come lo strumento di committenza individuato in Arexpo presenti alcune criticità. "Esistono già tre società regionali che svolgono il ruolo di centrale di committenza quali Arca, Lombardia Informatica e Infrastrutture Lombarde, non comprendiamo la necessità di ricorrere a una quarta tanto più che non fa parte del sistema delle società regionali", hanno sottolineato gli esponenti del Partito democratico, che avevano chiesto di posticipare il voto per maggiori approfondimenti, alla luce anche del parere presentato dagli uffici legislativi del Consiglio regionale. Negli interventi di Marco Fumagalli, Monica Forte e Ferdinando Alberti, il M5Stelle ha evidenziato come "questo provvedimento, legiferando su una materia che è anche di competenza statale, potrebbe prestarsi all’impugnativa da parte del governo. E Infrastrutture Lombarde tra le società regionali può già svolgere questo ruolo". Sono stati quindi approvati tre emendamenti tecnici presentati dal M5Stelle che contribuiscono a integrare i richiami normativi di riferimento.Viviana Beccalossi (Gruppo misto) ha motivato la sua non partecipazione al voto con la mancanza di sufficiente chiarezza dal punto di vista normativo, sollecitando un parere del ministero dell’Economia alla luce anche del fatto che nel suo intervento iniziale il presidente Bonomi aveva evidenziato come la scelta di Arexpo fosse condivisa con lo stesso ministero. Analoghe considerazioni sono state espresse da Franco Lucente (FdI), mentre Niccolò Carretta (Lombardi Civici Europeisti) non ha partecipato al voto dopo aver chiesto tempi più lunghi "per approfondire un provvedimento la cui finalità è condivisa da tutti, ma su cui ci sono molte perplessità nel percorso e negli strumenti individuati".

in evidenza
Trapianti, si riapre il dibattito Ecco "La rampicante" di Grittani

Novità editoriali

Trapianti, si riapre il dibattito
Ecco "La rampicante" di Grittani

in vetrina
Melania Trump, cappotto geometrico Dior. Polemica sulle "spese pazze". FOTO

Melania Trump, cappotto geometrico Dior. Polemica sulle "spese pazze". FOTO

motori
Citroen Berlingo vent'anni di successi

Citroen Berlingo vent'anni di successi

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Manovra, l'Ue: "Violate le regole sul debito". Ecco il discorso dell'usuraio
Giuseppe Prinetti espone a Milano, via Santa Marta 8a. Presto fissata la data
di Paolo Brambilla - Trendiest
La presenza scenica: come può cambiare l’approccio al canto
di Giancarlo Genise

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

La manovra farà crescere il Pil dell'1,5% nel 2019 come indicato dal governo M5S-Lega?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.