Caltanissetta, 16 mag. (AdnKronos) - "Se fossero state applicate in maniera corretta le norme del codice di rito, tutto questo non sarebbe successo. Se fossero stati fatti i confronti tra Scarantino e gli altri falsi pentiti Candura e Andriotta tutto questo non sarebbe successo. Se si fosse verbalizzato quello che succedeva, parla ad esempio dei sopralluoghi al garage di Orofino, tutto questo non sarebbe successo". Lo ha detto all'Adnkronos Fiammetta Borsellino durante una pausa del processo per il depistaggio sulle indagini sulla strage di via D'Amelio a Caltanissetta.

in evidenza
Vacanze green per gli italiani 3 su 4 in malghe, frantoi e cantine

Green

Vacanze green per gli italiani
3 su 4 in malghe, frantoi e cantine

in vetrina
Lapo Elkann ha una nuova fidanzata: Laila, una modella africana. FOTO

Lapo Elkann ha una nuova fidanzata: Laila, una modella africana. FOTO

motori
Mercedes Classe A e B entrano nell’era nell’ibrido plug-in di terza genera

Mercedes Classe A e B entrano nell’era nell’ibrido plug-in di terza genera

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Fico a Palazzo Chigi con le sue foglie
di Angelo Maria Perrino
Governo Pd e 5s, i mercati hanno deciso: esecutivo filobancario ed euroinomane
Grazie presidente Conte per appello a responsabilità, competenza e serietà
di Ernesto Vergani

I sondaggi di AI

Dopo la caduta dell'esecutivo 5 Stelle-Lega, meglio un governo Pd-M5S-LeU o le elezioni anticipate?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.