Milano, 20 mag. (AdnKronos) - Decine di migliaia di persone, 100mila secondo gli organizzatori. La partecipazione alla manifestazione di Milano a favore dell’accoglienza e della solidarietà ai migranti, sul modello della marcia di Barcellona, supera le aspettative degli stessi organizzatori. Un lungo corteo che da Porta Venezia è arrivato fino al Parco Sempione, in piazza del Cannone, con migliaia di persone in una marcia colorata e festante, con musiche e balli, adulti e bambini, milanesi e persone da ogni angolo del mondo che in Italia sono arrivate da anni o solo da pochi giorni. Proposta dall’assessore alle Politiche sociali del Comune di Milano, Pierfrancesco Majorino, e dalle associazioni del terzo settore, il corteo ha visto la presenza di gente comune, associazioni culturali, personalità politiche e centri sociali. In testa hanno marciato Emma Bonino, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, con la madre, e il presidente del Senato, Pietro Grasso, davanti allo striscione con la scritta 'Insieme senza muri'. Nella folla anche Pierlugi Bersani, Massimo D'Alema, il radicale Marco Cappato con un banchetto per raccogliere le firme contro la legge Bossi-Fini. Fra i mille striscioni ('Nessuno è illegale', 'Milano democratica, sicura e accogliente') anche un piccolo gommone, a rappresentare quelli usati dai migranti per attraversare il Mediterraneo e una ventina di bambini di tutte le etnie hanno retto insieme un grosso telo con i colori dell'arcobaleno. E poi i profughi ospiti del centro di via Corelli, quelli della caserma Montello, i bambini delle scuole elementari e quelli del ‘Coro dei leoni’, che canta in venti lingue diverse, le comunità straniere con i vestiti tradizionali, le musiche, le danze. A marciare anche gli 80 sindaci dell’area metropolitana di Milano, tutti in fascia tricolore, che hanno firmato con il ministro dell’Interno, Marco Minniti, il protocollo per l’accoglienza diffusa, e il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori.

in evidenza
Il fatto della settimana Ronaldo visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Ronaldo visto dall'artista

in vetrina
Elettra Lamborghini al Grande Fratello Vip 3? Macché: a Ex on the Beach Italia

Elettra Lamborghini al Grande Fratello Vip 3? Macché: a Ex on the Beach Italia

motori
Concept Smart Jacket: l’idea Ford pensata per i ciclisti

Concept Smart Jacket: l’idea Ford pensata per i ciclisti

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Migranti, le frasi ad effetto del premier Sanchez
di Diego Fusaro
Pietrasanta e la scultura contemporanea. Iginio Balderi: geometrie della forma
di Paolo Brambilla - Trendiest
Caro Saviano, Cristo cambiò il mondo vivendo in povertà
di Ernesto Vergani

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Secondo te, chi comanda davvero al governo?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.