Roma, 12 set. (AdnKronos) - "E' molto grave che il governo abbia messo la fiducia" anche perchè "secondo noi la legittimità di questo atto è inficiata" dal fatto che il governo ha autorizzato la fiducia prima ancora che il testo del decreto venisse pubblicato. Lo ha detto il capogruppo Pd alla Camera, Graziano Delrio, al termine della capigruppo. "C'è totale chiusura dalla maggioranza" e il Pd "presenterà molti ordini del giorno", ha annunciato il presidente dei deputati dem."Noi -ha aggiunto Delrio- avevamo proposto il ritiro di tutti gli emendamenti e di discutere solo di vaccini e periferie. Visto che ieri c'era stata la promessa, da parte del governo, di tornare indietro sulle periferie, noi abbiamo proposto di farlo subito con un emendamento da votare all'unanimità. Invece il governo è andato avanti sulla fiducia".

in evidenza
Lady Skriniar demolisce la Juve Mercato: offerta choc all'Inter

La Wag idolo dei tifosi nerazzurri

Lady Skriniar demolisce la Juve
Mercato: offerta choc all'Inter

in vetrina
Isola dei famosi 2019 4 ELIMINAZIONI. E NOMINATION. Isola dei famosi 2019 news

Isola dei famosi 2019 4 ELIMINAZIONI. E NOMINATION. Isola dei famosi 2019 news

motori
Nuovo Mercedes GLC Coupè: più dinamico e sportivo che mai.

Nuovo Mercedes GLC Coupè: più dinamico e sportivo che mai.

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Xi Jinping in Italia? Una “distrazione” del nostro Paese in politica estera
di Ernesto Vergani
L'Italia ha trovato un Capitano: Salvini
di Maurizio de Caro
Come orientarsi nel codice della crisi e dell’insolvenza
di Angelo Andriulo

I sondaggi di AI

Di Maio e Salvini alleati e competitors. Chi ti piace di più?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.