Roma, 11 set. (AdnKronos) - "A parole il governo sostiene di andare incontro alle esigenze di famiglie e imprese, nei fatti fa tutto il contrario. Non prorogare il pagamento dell’ultima rata della prima rottamazione delle cartelle esattoriali di Equitalia è l’esempio tangibile della distanza siderale tra il dire e il fare di maggioranza ed esecutivo”. Lo afferma, in una nota, Maria Spena, deputata di Forza Italia e firmataria dell’emendamento al Milleproroghe sullo slittamento dell’ultima rata della rottamazione delle cartelle Equitalia. “La richiesta di spostare il termine ultimo del pagamento da settembre a dicembre 2018 -spiega l’esponente azzurra- era dovuta alla precedente decisione di posticipare la penultima rata al luglio 2018. Costringere famiglie e imprese a saldare le due rate nel giro di pochissimi mesi significa non tenere conto delle difficoltà che una scelta simile comporterà; l’aggravio sulle casse sarà enorme e alcune aziende potrebbero rischiare la chiusura". "Respingere l’emendamento -conclude- è il segno di una pericolosa miopia governativa che si ripercuote negativamente su cittadini e imprese. Anche questo è cambiamento”.

in evidenza
Uomini pazzi per kajal e barber Makeup, su l'export. Ma la Cina...

Costume

Uomini pazzi per kajal e barber
Makeup, su l'export. Ma la Cina...

in vetrina
Mara Carfagna incanta in nero alla cena di Stato con Xi Jinping. FOTO

Mara Carfagna incanta in nero alla cena di Stato con Xi Jinping. FOTO

motori
CIR 2019, Il duo Citroen Rossetti-Mori sul podio del Rally del Ciocco

CIR 2019, Il duo Citroen Rossetti-Mori sul podio del Rally del Ciocco

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
La sfilata del negozio Cattaneo di Melzo affascina il The Beach Club di Milano
Santa Margherita: il Covo di Nord-Est riapre, bellissimo, dopo la mareggiata
di Paolo Brambilla - Trendiest
Soros e moglie finanziano +Europa. Il padronato sceglie i cavalli da corsa
di Diego Fusaro

I sondaggi di AI

L'Italia sottoscrive il memorandum of understanding con la Cina nell'ambito della Belt and Road Initiative. Una decisione giusta?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.