Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

NAPOLI, AGGREDITI A COLPI DI CATENE DA BABY GANG

14 gennaio 2018- 12:45
Napoli, 14 gen. (Adnkronos) - Un 15enne e un 14enne di Pomigliano d'Arco (Napoli), entrambi studenti e incensurati, sono stati aggrediti ieri sera da un gruppo di giovanissimi, circa una decina, e rapinati di uno smartphone. Il fatto è avvenuto nella Villa Comunale di Pomigliano d'Arco. Le due vittime si sono rivolte ai Carabinieri di Castello di Cisterna che, intervenuti sul posto, hanno ricostruito i fatti e raccolto le descrizioni degli aggressori. Poco dopo hanno rintracciato due componenti del branco arrestando per rapina un 15enne incensurato del luogo e bloccando un 13enne, dunque non imputabile, di Somma Vesuviana. Il primo era ancora in possesso di una catena con la quale aveva minacciato e picchiato i due ragazzi. Il 15enne e il 14enne aggrediti sono stati trasportati all'ospedale di Nola, medicati e dimessi. Entrambi hanno riportato contusioni al volto e all'addome. Sono in corso le indagini dei Carabinieri volte a identificare gli altri componenti del gruppo, mentre il 15enne è stato accompagnato al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

In Vetrina

Isola dei famosi 2018, Marcuzzi: "De Martino sull'ISOLA DEI FAMOSI perché..."

In evidenza

Ilenia musa di Verdone Dal Gf al grande cinema
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Motori

Nuova Jeep Cherokee debutto americano

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it