Roma, 10 nov. (AdnKronos) - Negozi chiusi la domenica? Il sindaco del capoluogo lombardo Beppe Sala sbotta sulla proposta del vicepremier e ministro del Lavoro Luigi Di Maio e commenta: "La facessero ad Avellino, qui a Milano non ci rompano le palle". Parole a cui lo stesso Di Maio replica su Instagram. "Per il sindaco di Milano Sala i diritti delle persone sono una rottura di palle - attacca il vicepremier -. Nessuno vuole chiudere nulla a Milano né da nessun altra parte, ma chi lavora ha il diritto a non essere più sfruttato. Questo rompe le palle a un sindaco fighetto del Pd? E chi se ne frega!".

in evidenza
Fabio Fognini trionfa a Montecarlo "Dedico la vittoria a mia mamma"

Tennis

Fabio Fognini trionfa a Montecarlo
"Dedico la vittoria a mia mamma"

in vetrina
Georgina: "Io e Cristiano Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"

Georgina: "Io e Cristiano Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"

motori
Concept GLB cresce la famiglia dei SUV Mercedes

Concept GLB cresce la famiglia dei SUV Mercedes

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Cgil, Landini dà la tessera a Greta.I sindacati possono scordarsi i lavoratori
di Diego Fusaro
Il robot con il senso del tatto che si occuperà del riciclaggio dei rifiuti
di Maurizio Garbati
Come orientarsi nel codice della crisi e dell'insolvenza
di Angelo Andriulo

I sondaggi di AI

Armando Siri si deve dimettere, come dice Di Maio, o no, come dice Salvini?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.