Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

NORDIC TALES FA TAPPA A SAN LAZZARO DI SAVENA, CAMMINATA CONTRO LA SCLEROSI MULTIPLA

20 maggio 2017- 16:36
San Lazzaro di Savena (Bo), 20 mag. (AdnKronos Salute) - Dopo Milano e Grosseto, Nordic Tales 2017 'Foodie Edition' ha fatto tappa oggi a Bologna. Un mix di passione, entusiasmo e tanta voglia di divertirsi per l’iniziativa che racconta la sclerosi multipla in un modo nuovo. Circa una trentina tra pazienti, famigliari e semplici curiosi si sono cimentati questa mattina nel 'nordic walking' , ovvero la camminata nordica, all’interno del Parco della Resistenza di San Lazzaro di Savena, a due passi da Bologna. Si tratta di una salutare passeggiata all’aria aperta con l’utilizzo dei bastoni. Un’attività fisica completa e adatta davvero a tutti: l’utilizzo dei bastoni coinvolge infatti il movimento del busto interessando il 90% della muscolatura. Il progetto, e dunque il tour che sta toccando sette importanti mete lungo tutto i paese, è nato nel 2015 grazie al supporto di Sanofi Genzyme, dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (Aism) e della Scuola Italiana di Nordic Walking.Secondo Alessandra Lugaresi, professore associato di neurologia alll’Università di Bologna, "la camminata nordica nel soggetto con sclerosi multipla è molto utile perché permette un esercizio di tipo aerobico che migliora le competenze motorie del paziente e aiuta a coordinare i movimenti. In più grazie al Nordic Tales – continua - molti pazienti riscoprono il piacere di fare attività fisica e di mangiare sano". Una delle novità di questa edizione di Nordic Tales è infatti proprio la corretta alimentazione, tanto che tra i partner figura anche Ifood, la community online del buon cibo. I prossimi appuntamenti sono Augusta (21 maggio), Cefalù (27 maggio), Mestre (30 maggio) e Torino (21 giugno)."Vogliamo raccontare la sclerosi multipla in un modo nuovo – spiega Pietro Pierangeli di Argon Healthcare, organizzatore dell’evento di oggi a San Lazzaro - per chi ha questa patologia è importante fare attività fisica all’aria aperta e seguire una corretta alimentazione". Maggio è il mese in cui ricorrono la settimana nazionale (dal 27 maggio al 4 giugno) e la giornata mondiale della sclerosi multipla (mercoledì 31 maggio): "Continueremo la nostra campagna di sensibilizzazione – continua Pietro Pierangeli - domani saremo in Sicilia e faremo tappe in diverse regioni italiane, concludendo il nostro tour a Torino il 21 giugno". Il nordic walking, oltre ad essere uno sport particolarmente indicato per chi è affetto da sclerosi multipla, è anche un’attività fisica inclusiva: la camminata all’aria aperta diventa un momento di dialogo e di aggregazione. Ne è convinta anche Costanza Farabegoli, istruttrice di Nordic Walking anche lei oggi a San Lazzaro: "Si tratta di un’attività aperta a tutti: in fondo è richiesto solo di camminare, non c’è competizione e ognuno gestisce autonomamente le proprie energie e la propria andatura, godendosi però i paesaggi e la buona compagnia". La disciplina è accompagnata da un forte spirito di gruppo e di aggregazione, nonché dal contatto con la natura, elementi fondamentali per una migliore qualità di vita per le persone che convivono con la patologia. È possibile seguire la manifestazione e partecipare anche sui social network con l’hashtag #NordicTales.

In Vetrina

Grande Fratello Vip 2 sesso. Di nuovo sesso al GF VIP 2. Cecilia e Ignazio...

In evidenza

Il fatto della settimana Gigi Buffon visto dall'artista
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Motori

Tesla Semi: debutta il camion elettrico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it