Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

PD: MICELI AD EMILIANO, STOP AD ATTACCHI QUOTIDIANI A PARTITO

21 aprile 2017- 21:20
Palermo, 21 apr. (AdnKronos) - "Mi piacerebbe ricordare a Michele Emiliano che è stato il Pd a costituirsi parte civile contro la mafia di Matteo Messina Denaro, a introdurre i nuovi reati di scambio elettorale politico-mafioso, quello di autoriciclaggio, a reintrodurre quello di falso in bilancio e ad aumentare la pena per il reato di corruzione. Altro che tendenza alla convivenza". Così Carmelo Miceli, segretario provinciale del Partito democratico di Palermo, replica a Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia e candidato alla segreteria del Pd, che ha detto: "Il Pd non ha mai dichiarato guerra né alla corruzione né alla mafia, c'è una tendenza a convivere ancora molto netta". "Chi aspira alla carica di segretario nazionale si faccia propaganda dando spazio alla proposta - aggiunge il democratico -. Il nostro popolo è stanco di chi, per recuperare consenso personale, non trova altro modo che attaccare quotidianamente il proprio partito".

In Vetrina

Federica Pellegrini in passerella: sexy bikini. Foto. E Magnini...

In evidenza

Moda: dalla gonna a tubino a... Le 5 tendenze dalle sfilate
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Motori

Paul Magès l’inventore dei fari girevoli

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it