Roma, 17 apr. (AdnKronos) (di Mara Montanari) - "Il campo largo vantato da Zingaretti durante le primarie, con le nuove nomine si è trasformato in un campo molto stretto". E' stato affidato al senatore Salvatore Margiotta il compito di far sapere che, alla minoranza dem di provenienza renziana, le nomine fatte oggi da Nicola Zingaretti non sono piaciute. Andrea Orlando e Paola De Micheli saranno i vice del segretario. "Siamo passati dalla gestione unitaria alla gestione proprietaria...", si commenta tra i senatori Pd che stasera avranno proprio Zingaretti 'ospite' dell'assemblea del gruppo convocata alle 20."Quest'assemblea non cade in un momento esaltante, le nomine di Orlando-De Micheli non agevolano", si fa sapere da ambienti parlamentari di palazzo Madama. Del resto, la possibilità di una gestione unitaria era già saltata nelle scorse settimane quando le varie componenti dem non erano riuscite a chiudere un accordo per la gestione collegiale del partito. Piuttosto, c'è stupore per la tempistica. "Non ci aspettavamo che queste nomine venissero fatte oggi. Pensavamo che Zingaretti le facesse a ridosso delle europee. Evidentemente è sicuro di un buon risultato, migliore di quello dei sondaggi...". Insomma, con una gestione tutta 'zingarettiana' se le cose dovessero non andare bene, la minoranza sarebbe pronta a chiedere il conto, a fare le sue valutazioni. "L'asticella è se il Pd supera o non supera i 5 Stelle. Sarà quella la cartina tornasole".

in evidenza
Fabio Fognini trionfa a Montecarlo "Dedico la vittoria a mia mamma"

Tennis

Fabio Fognini trionfa a Montecarlo
"Dedico la vittoria a mia mamma"

in vetrina
Georgina: "Io e Cristiano Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"

Georgina: "Io e Cristiano Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"

motori
Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator

Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Resurrezioni: dal Pd alla Juventus, da Ringhio Gattuso a...
di Maurizio de Caro
Risorgere vuol dire non dare nulla per definitivo
di Diego Fusaro
Ambiente, Zingaretti e l'epico errore nei manifesti. Pd sempre più tragicomico
di Diego Fusaro

I sondaggi di AI

Armando Siri si deve dimettere, come dice Di Maio, o no, come dice Salvini?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.