Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

PERDE LA TESTA AI VIDEOGAME, SPARA E UCCIDE LA MADRE

13 gennaio 2018- 18:49
Los Angeles, 13 gen. (AdnKronos) - Perde la testa giocando ai videogame e uccide la madre. Matthew Nicholson, 28enne di Ceres, in California, è stato arrestato per l'omicidio della madre, la 68enne Lydia Nicholson. Come riferisce la Fox, l'uomo era impegnato in una partita ai videogame nella sua stanza. Si sarebbe arrabbiato e avrebbe cominciato ad urlare.La madre è intervenuta per controllare cosa stesse accadendo: tra i due è nata una discussione, durante la quale il 28enne ha prima distrutto le cuffie che indossava e poi ha impugnato un'arma: ha esploso due proiettili contro il muro e poi ha centrato la madre alla testa. Matthew Nicholson, disarmato dal padre 81enne che ha chiamato il 911, è scappato e si è rifugiato a casa della sorella a Riverbank. All'arrivo degli agenti, non ha opposto resistenza.

In Vetrina

Molestie, Sharone Stone: "In 40 anni, col mio fisico... ho visto di tutto"

In evidenza

Stile di vita, simile è meglio Ecco qual è il partner ideale
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Motori

Dacia Duster, tutta nuova

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it