Los Angeles, 13 gen. (AdnKronos) - Perde la testa giocando ai videogame e uccide la madre. Matthew Nicholson, 28enne di Ceres, in California, è stato arrestato per l'omicidio della madre, la 68enne Lydia Nicholson. Come riferisce la Fox, l'uomo era impegnato in una partita ai videogame nella sua stanza. Si sarebbe arrabbiato e avrebbe cominciato ad urlare.La madre è intervenuta per controllare cosa stesse accadendo: tra i due è nata una discussione, durante la quale il 28enne ha prima distrutto le cuffie che indossava e poi ha impugnato un'arma: ha esploso due proiettili contro il muro e poi ha centrato la madre alla testa. Matthew Nicholson, disarmato dal padre 81enne che ha chiamato il 911, è scappato e si è rifugiato a casa della sorella a Riverbank. All'arrivo degli agenti, non ha opposto resistenza.

in evidenza
Catriona Gray è Miss Universo Da Manila alla corona di regina

Tutte le foto

Catriona Gray è Miss Universo
Da Manila alla corona di regina

in vetrina
Milan, Ibrahimovic lontano, Quagliarella addio. Torna Pato? Ecco le condizioni

Milan, Ibrahimovic lontano, Quagliarella addio. Torna Pato? Ecco le condizioni

motori
Nuovo CR-V Hybrid, il primo SUV Honda in versione ibrida

Nuovo CR-V Hybrid, il primo SUV Honda in versione ibrida

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Migranti, Papa Francesco e il Vangelo secondo Soros
di Diego Fusaro
Strasburgo, vittime e carnefici nell'Europa dei sensi di colpa
di Maurizio de Caro
Juventus, dittatura bianconera in serie A
di Massimo Puricelli

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Giorgetti, un’opportunità o un problema per il governo Salvimaio?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.