Palermo, 11 ago. (AdnKronos) - "Primi importantissimi risultati della manifestazione Coldiretti dello scorso 28 giugno a Palermo grazie agli impegni mantenuti dal Presidente Nello Musumeci. Stamani è stata finalmente pubblicata la tanto attesa graduatoria del bando del Programma di Sviluppo Rurale per i giovani imprenditori". Ne dà notizia Coldiretti Sicilia. "Un atto determinante per il futuro di quanti aspettavano - commenta Coldiretti Sicilia - che ha sbloccato una situazione attesa da tanti. Sempre sul sito dell’assessorato regionale dell’Agricoltura sono già stati pubblicati i bandi delle sottomisure del Programma di sviluppo rurale 16.1 - Sostegno per la costituzione e la gestione dei gruppi operativi del Pei in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura” e della 7.6 - Sostegno per gli investimenti per la manutenzione al restauro e riqualificazione e naturale"."Dopo il pagamento a scalare del biologico, il bando agrumi, il ripristino dell’assistenza zootecnica - commenta il presidente regionale Francesco Ferreri - grazie alla nostra grande manifestazione l’agricoltura regionale è tornata ad essere la protagonista dell’attività economica. Va rilevato come tutti gli impegni presi sono stati mantenuti e altre questioni sollevate da Coldiretti sono in via di soluzione come la riforma dei consorzi di Bonifica"."Si tratta di azioni sbloccate in tempi celeri - conclude Francesco Ferreri - proprio grazie ai diecimila agricoltori che alla fine di giugno con il presidente nazionale Roberto Moncalvo hanno manifestato nel capoluogo. Anche di questo va dato atto al Governatore e alla sua Giunta". Soddisfazione per la graduatoria anche dal delegato regionale Coldiretti Giovani Impresa, Massimo Piacentino.

in evidenza
Un nomignolo da usare in privato Così Harry chiama Kate Middleton

Costume

Un nomignolo da usare in privato
Così Harry chiama Kate Middleton

in vetrina
La famiglia Henger si prende tutto: ora anche le Hit Estive

La famiglia Henger si prende tutto: ora anche le Hit Estive

motori
Sticchi Damiani (ACI): “la sicurezza viene prima di tutto”

Sticchi Damiani (ACI): “la sicurezza viene prima di tutto”

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Baratto amministrativo: pagare le tasse con proprio lavoro. Ecco come funziona
di Alberto De Franceschi
Centauro, il robot che interviene nelle situazioni di emergenza
di Maurizio Garbati
Crollo di Genova: incredibile, sconcertante assenza dei quotidiani in edicola
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Tragedia a Genova, è giusto che il governo revochi la concessione a Società Autostrade?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.