(AdnKronos) - La Guardia di finanza ha passato al setaccio incentivi alle imprese, agli operatori della formazione, alle aziende agricole e della pesca, per complessivi 230 milioni di euro circa, portando a termine 390 indagini e segnalando frodi per 127 milioni euro e responsabilità penali a carico di 824 soggetti.Sul fronte degli appalti e delle forniture pubbliche per oltre 120 milioni di euro totali, la Guardia di finanza ha condotto 197 indagini che hanno evidenziato irregolarità su flussi di spesa pari a 58,5 milioni euro e responsabilità penali a carico di 147 persone. Nel campo della spesa sanitaria, previdenziale e per prestazioni sociali agevolate, dai 958 controlli sono emersi 2.861 violazioni, per un’indebita spesa pubblica di 22,4 milioni euro.
in evidenza
Il fatto della settimana Casellati vista dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Casellati vista dall'artista

in vetrina
Grande Fratello 2018, ALESSIA PRETE SEXY: DOCCIA E TINTARELLA. Gf 2018 news

Grande Fratello 2018, ALESSIA PRETE SEXY: DOCCIA E TINTARELLA. Gf 2018 news

motori
FREE SUNDAYS CITROEN: “Ma che domenica speciale… una domenica con te!”

FREE SUNDAYS CITROEN: “Ma che domenica speciale… una domenica con te!”

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Ascolti tv, la formula magica della Carlucci: in Rai la "società aperta"
di Klaus Davi
I pazienti? Conviene che restino malati. E' business. Parola di Goldman Sachs
di Diego Fusaro
Ascolti tv, Zoro e la difficoltà di ironizzare sul cadavere della politica
di Klaus Davi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.