Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

SICILIA: GDF, 243 MLN DI DANNO ERARIALE, 10,8 MLN DI PECULATO (2)

21 marzo 2017- 12:13
(AdnKronos) - La Guardia di finanza ha passato al setaccio incentivi alle imprese, agli operatori della formazione, alle aziende agricole e della pesca, per complessivi 230 milioni di euro circa, portando a termine 390 indagini e segnalando frodi per 127 milioni euro e responsabilità penali a carico di 824 soggetti.Sul fronte degli appalti e delle forniture pubbliche per oltre 120 milioni di euro totali, la Guardia di finanza ha condotto 197 indagini che hanno evidenziato irregolarità su flussi di spesa pari a 58,5 milioni euro e responsabilità penali a carico di 147 persone. Nel campo della spesa sanitaria, previdenziale e per prestazioni sociali agevolate, dai 958 controlli sono emersi 2.861 violazioni, per un’indebita spesa pubblica di 22,4 milioni euro.