Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

TERRORISMO: CROTONE, IRACHENO ARRESTATO HA COMBATTUTO PER HEZBOLLAH

19 giugno 2017- 18:14
Crotone, 19 giu. (AdnKronos) - Hussien Abss Hamyar, l'iracheno di 29 anni arrestato questa mattina dalla Polizia di Stato a Crotone con le accuse di istigazione al terrorismo ed apologia dell'organizzazione terroristica Isis "nel 2008 ha dichiarato di avere combattuto per Hezbollah in Libano". Lo scrive nell'ordinanza il gip di Crotone che spiega i motivi per i quali "ricorrono elementi oggettivi e soggettivi del reato di istigazione a delinquere". Hussein è stato arrestato per avere "esaltato e condiviso azioni terroristiche come quella di Manchester", scrive il gip, ma anche perché "ha creato all'interno dello Sprar una situazione di assoluta ingestibilità arrivando a danneggiare il centro stesso come forma di protesta contro le regole che egli, musulmano integralista, non condivide". Il giovane è inoltre accusato di avere "una spiccata indole violenta e una personalità assolutamente pericolosa". Da qui le esigenze cautelari.