Roma, 15 apr. (AdnKronos) - "Roma non si è costruita in un giorno. C'è bisogno di tempo per i grandi progetti". Così, nel corso dell'Assemblea di Vivendi, Arnaud de Puyfontaine, il Ceo del gruppo, rispondendo ad un azionista sulla presenza del gruppo in Italia. "Abbiamo un progetto ambizioso e paneuropeo e la Francia e l'Italia sono due paesi vicini a livello culturale. Tim - sottolinea - ha molto potenziale ed è un'impresa che vogliamo accompagnare nel tempo. E' un attore essenziale nel settore tlc e Vivendi sarà un partner industriale di Tim nel lungo termine. La strada non è stata semplice finora ma dall'Assemblea del 29 marzo sono emersi degli segnali positivi che sono stati ricevuti in Italia. Sono fiducioso sulla possibilità di costruire una storia di successo con Tim in Italia".Per quanto riguarda Mediaset, de Puyfontaine non si sbilancia. "C'è un processo in corso. Non commento".

in evidenza
Mila Suarez esce di seno in piscina Topless e docce bollenti. Le foto

GRANDE FRATELLO 2019

Mila Suarez esce di seno in piscina
Topless e docce bollenti. Le foto

in vetrina
Valentina Fradegrada al Coachella: forme esplosive. Le foto spettacolari

Valentina Fradegrada al Coachella: forme esplosive. Le foto spettacolari

motori
Sparco: soprattutto sicurezza

Sparco: soprattutto sicurezza

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Siri-Raggi, Di Maio vince il piatto scoprendo così il bluff di Salvini
di Angelo Maria Perrino
Ancip. Curarsi con l'ossigeno: quando ricorrere alla medicina iperbarica - OTI
Di Maio duro ma non rompe con la Lega.Vuole far rispettare la questione morale
di Angelo Maria Perrino

I sondaggi di AI

Armando Siri si deve dimettere, come dice Di Maio, o no, come dice Salvini?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.