Roma, 23 gen. (Adnkronos/Labitalia) - "I temi su cui Unioncamere e le Camere di commercio stanno lavorando sono quelli dettati dalla nuova legge e dalle indicazioni e dalle deleghe che abbiamo ricevuto dal governo e dalle regioni. In particolare, Impresa 4.0, cultura e turismo, il tema dell'orientamento, ma soprattutto stiamo lavorando per portare le Camere a essere interlocutori diretti delle imprese". Così Giuseppe Tripoli, segretario generale di Unioncamere, sui programmi dell'organizzazione delle Camere di commercio per il 2018. Le Camere, spiega Tripoli, sono al lavoro "su tanti temi, penso al sostegno all'internazionalizzazione, che vuol dire aiutare le piccole aziende che oggi non esportano, a diventare esportatrici, che è un programma di grandissimo interesse e impatto per le imprese: su questo, ad esempio, le Camere sono impegnate ad andare 'porta a porta', presso le piccole aziende, per aiutarle ad imparare e a iniziare a esportare". "L'altro grande tema -prosegue- su cui stiamo lavorando è quello della formazione del personale camerale. Sono 2.500 nel 2017, a cui si aggiungeranno altri 2.500 nel 2018, i dipendenti camerali che stanno facendo un importante lavoro di riqualificazione professionale". Interventi che, spiega Tripoli, vanno nella direzione tracciata con la riforma delle Camere. "La riforma -ricorda Tripoli- tocca diversi aspetti delle attività e della sostanza della vita delle Camere di commercio. Le funzioni sono state completamente riviste e aggiornate". "Il tema del 4.0, dell'orientamento scuola-lavoro, dell'alternanza, cultura e turismo, il riferimento all'importanza del digitale nella semplificazione del rapporto con la pubblica amministrazione. Sono tutti temi nuovi, e su questi le Camere sono già abbondantemente avanti e stanno continuando a lavorare", dice. "C'è una riorganizzazione più complessiva delle Camere di commercio -conclude- che le porta dalle originarie 105 a 60. Su questo governo e Regioni stanno dialogando per chiudere il provvedimento in via definitiva".

in evidenza
Higuain, Chelsea apre al riscatto Ma detta le condizioni alla Juve

Calciomercato

Higuain, Chelsea apre al riscatto
Ma detta le condizioni alla Juve

in vetrina
Milan, Suso: due sirene inglesi per lo spagnolo. Gattuso: "Merita il rinnovo"

Milan, Suso: due sirene inglesi per lo spagnolo. Gattuso: "Merita il rinnovo"

motori
Transpotec Logitec 2019: Peugeot al servizio del professionista

Transpotec Logitec 2019: Peugeot al servizio del professionista

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Apre Tàscaro, il bàcaro che porta la tradizione veneta a Milano
di Paolo Brambilla - Trendiest
Ferragnez nuovi Re Mida: trasformano la vita in fatturato
di Maurizio de Caro
Il robot del MIT che gioca a Jenga
di Maurizio Garbati

I sondaggi di AI

L'analisi costi/benefici di Toninelli ha bocciato la Tav. A questo punto che cosa bisogna fare?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.