A- A+
Home
Pensioni, per oltre il 90% degli assegni è calato il potere d'acquisto

Pensioni e pensionati con un potere d'acquisto che si riduce sempre di piu' con gli anni, ma che si rivelano colonna portante del welfare italiano, con un ruolo spesso di sostegno economico per le loro famiglie. E' la situazione che emerge da una ricerca della Fondazione Di Vittorio e Tecne' per lo Spi-Cgil, in vista della manifestazione indetta dai sindacati per sabato 16 novembre al Circo Massimo a Roma.

Pensioni, l'analisi della ricerca della Fondazione Di Vittorio e Tecne' per lo Spi-Cgil



"I pensionati italiani hanno ottenuto poco da questo governo. E' come se fossero invisibili, anche se rappresentano ormai un terzo del Paese", sottolinea il segretario generale, Ivan Pedretti, spiegando la piazza chiedera' "di fare di piu', di rivalutare le pensioni, di dare la 14esima a chi ne ha piu' bisogno, di abbassare le tasse e di arrivare alla definizione di una legge nazionale sulla non autosufficienza". Oltre il 90% dei pensionati, evidenzia la ricerca 'Sogni e bisogni dei pensionati', ritiene di aver perso in questi anni una parte piu' o meno consistente del proprio potere d'acquisto (molto per il 59,1% e abbastanza per il 32,5%). Solo il 3% crede, invece, di averlo mantenuto inalterato.

Per questo risulta impellente risulta la richiesta di migliorare il sistema di rivalutazione delle pensioni: una misura indicata come urgente dal 41% dei pensionati italiani. Il 31% chiede invece che si aumentino le pensioni piu' basse, mentre il 17,5% che si diminuiscano le tasse, considerate necessarie ma troppo alte dal 77,5% dei pensionati. La rivalutazione delle pensioni rispetto al costo della vita dovrebbe essere sempre al 100% tranne per quelle piu' alte secondo il 42% dei pensionati, al 100% solo per quelle piu' basse secondo il 25% e tutte al 100% secondo il 23%.

Pensioni, 6 milioni di pensionati aiutano le proprie famiglie in difficoltà
 


Nonostante il portafogli sempre piu' sottile, i pensionati si rivelano un perno per le proprie famiglie: sono infatti 6 milioni quelli che, pur tra mille difficolta', le aiutano economicamente per una spesa totale di circa 10 miliardi l'anno. Molti di meno sono invece quelli che si fanno aiutare: 14 milioni non ricevono alcun sostegno economico da parenti stretti, un milione e mezzo lo riceve sporadicamente e solo 300mila costantemente.

Il rapporto indica inoltre che sono 3 milioni i pensionati che hanno in famiglia e a proprio carico una persona non autosufficiente e il 92% ritiene che le risposte fornite dal sistema pubblico sul tema non siano assolutamente adeguate. Situazione confermata dall'Unione nazionale dei consumatori, che evidenzia come i pensionati, specie quelli al minimo, abbiano un'inflazione diversa rispetto ad un operaio o alla media degli italiani: per questo, chiede l'associazione, serve "un indice ad hoc per misurarla, altrimenti avranno sempre una perdita del potere d'acquisto".

Loading...
Commenti
    Tags:
    pensionipensionatipensioni newsassegno pensionenovità pensioni
    Loading...
    in evidenza
    La star de Il Trono di Spade choc "Obbligata a far scene di nudo'

    GOSSIP E GALLERY VIP

    La star de Il Trono di Spade choc
    "Obbligata a far scene di nudo'

    i più visti
    in vetrina
    ALESSIA MARCUZZI SENZA REGGISENO E CHE LATO B! Le foto delle vip

    ALESSIA MARCUZZI SENZA REGGISENO E CHE LATO B! Le foto delle vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo rinnova la Giulia e Stelvio MY 2020

    Alfa Romeo rinnova la Giulia e Stelvio MY 2020


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.