Chi è Massimo Tartaglia

Lunedì, 14 dicembre 2009 - 10:30:00


Gli istanti dell'aggressione e il fermo
GUARDA LA GALLERY
Chi è l'uomo che è su tutte le prime pagine dei giornali di tutto il mondo? Partiamo dai fatti accertati. Si chiama Massimo Tartaglia ed è stato arrestato dalla Procura di Milano per lesioni aggravate, dopo aver scagliato una statuetta di metallo rappresentante il Duomo contro il volto del Presidente del Consiglio. Ha 42 anni e risiede nella casa dei genitori a Cesano Boscone, paese alle porte di Milano. Non è iscritto a nessun partito politico o altra organizzazione extraparlamentare. Per la Digos è un "signor nessuno". E' incensurato e alle sue spalle ha solo un ritiro della patente.

TITOLARE DI UN'AZIENDA ELETTRONICA - Tartaglia è titolare di una piccola azienda di elettronica, assieme a suo padre e a un terzo socio. Sembra che negli ultimi mesi gli affari non gli andassero benissimo.

IN CURA DA 10 ANNI - Durante l'interrogatorio con il procuratore di Milano, capo della sezione antiterrorismo, Armando Spataro, ha riferito di essere in cura per problemi psichiatrici da circa 10 anni presso il Policlinico di Milano.

"ERA UN PO' STRANO" - Durante il comizio di Berlusconi è stato visto in mezzo alla folla dei contestatori: una faccia che stonava in mezzo ai giovani che gridavano "buffone" e "mafioso" verso il Cavaliere. Poi, sempre da solo, è andato dietro il palco, ad aspettare il Premier che lasciava la folla per avviarsi alla macchina. Qualcuno lo aveva già notato: "Era un po' strano, aveva lo sguardo perso nel vuoto" hanno detto dopo alcuni elettori del Pdl.

"IO NON SONO NESSUNO" - Quello stesso sguardo fisso che Tartaglia manterrà anche dopo. Quando sarà braccato dagli uomini della scorta del Cavaliere. Quando sarà fatto salire in macchina e portato in Questura. Questo ha colpito di Massimo Tartaglia. Non un gesto, non un battito di ciglio, neanche una smorfia dolore per gli schiaffi e i pugni ricevuti dalla folla che lo vorrà linciare. Le uniche parole che ha sussurrato sono state: "Non sono io. Io non sono nessuno". Già, fino a stasera non è stato nessuno.

di Francesco Oggiano

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA