A- A+
Politica
Ambiente: il generale Sergio Costa al posto del commercialista Galletti

Sergio Costa, generale dei carabinieri ambientali che ha combattuto con successo nella Terra dei Fuochi, è il nuovo ministro dell’Ambiente.

Un militare dunque, con un curriculum prestigioso, impegnato nella battaglia per la legalità ambientale che è uno dei problemi più grandi che ci sono nel nostro Paese.

Combattere le ecomafie è una delle più urgenti necessità dello Stato.

Costa è un militare che va a sostituire un commercialista con nessuna competenza ambientale, e cioè l’ex ministro Gianluca Galletti, “uomo” di Casini, che in diversi anni di permanenza al dicastero di via Cristoforo Colombo è riuscito nel difficile compito di scontentare un po’ tutti, in primis le organizzazioni ambientaliste che lo hanno molto contestato.

Una gestione opaca, timida, introversa su cui giganteggia una incredibile empasse nella gestione della vicenda della Commissione di Valutazione Ambientale, conosciuta come VIA, che non ha voluto rinnovare sebbene scaduta da anni e nonostante una poderosa campagna stampa sul conflitto di interessi dei suoi membri.

La Via è il fulcro da dove passano tutti i permessi infrastrutturale ed energetici del Paese, punto d’incontro di enormi interessi finanziari sulle Grandi Opere.

All’Ambiente c’era bisogno di un militare, di un ministro del fare e di un uomo delle istituzioni che non ha paura di impegnarsi, come ha dimostrato quello che ha fatto in Campania.

Luigi Di Maio ha detto di lui: "Ha scoperto la più grande discarica di rifiuti pericolosi d'Europa seppellita nel territorio di Caserta e ha anche scoperto la discarica dei rifiuti nel territorio del Parco nazionale del Vesuvio". 

Non sarà difficile per il nuovo ministro far dimenticare Galletti e la sua lenta amministrazione. La speranza è che finalmente ci sia un ministro dell’Ambiente che faccia della legalità il perno della sua azione amministrativa.

 

Tags:
sergio costagianluca gallettiministero ambientecommissione via
Loading...
in evidenza
DILETTA LEOTTA... SENZA SLIP? Guarda la foto che scalda il web

Belen, sotto il lenzuolo niente

DILETTA LEOTTA... SENZA SLIP?
Guarda la foto che scalda il web

i più visti
in vetrina
BELEN, LA FARFALLINA TORNA PIU' BELLA CHE MAI... Le foto delle Vip

BELEN, LA FARFALLINA TORNA PIU' BELLA CHE MAI... Le foto delle Vip


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Transit connect, il leggero di casa Ford è un concentrato di tecnologia

Transit connect, il leggero di casa Ford è un concentrato di tecnologia


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.