A- A+
Politica
Assegno divorzio, dalla Camera primo ok alle nuove norme

Via libera dalla Camera alla proposta di legge sull'assegno divorzile di iniziativa della deputata del Pd, Alessia Morani. Il provvedimento ha ricevuto 386 voti a favore, nessuno contrario e 19 astensioni. Alla Pdl hanno votato a favore, oltre al Partito Democratico, anche il Movimento 5 stelle, la Lega, Forza Italia. La pdl passa ora all'esame del Senato. Tra le novità, la previsione di un assegno temporaneo, legato non solo al reddito ma anche al patrimonio, all'età del richiedente, alla formazione e quindi alla possibilità di reinserimento nel mondo del lavoro. L'assegno sarà cancellato in caso di nuovo matrimonio ed anche in caso in cui il beneficiario intraprenda una nuova unione civile o convivenza.

Commenti
    Tags:
    assegno divorziocameranuove norme
    in evidenza
    Brigitte Macron torna a insegnare Prof in una scuola per disoccupati

    Affari Europei

    Brigitte Macron torna a insegnare
    Prof in una scuola per disoccupati

    i più visti
    in vetrina
    Mattone, scelto da 17,9% come investimento. Case indipendenti? Come prima casa

    Mattone, scelto da 17,9% come investimento. Case indipendenti? Come prima casa


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroën C4 e Grand C4 Spacetourer: il motore benzina puretech 130 S&S che risp

    Citroën C4 e Grand C4 Spacetourer: il motore benzina puretech 130 S&S che risp


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.