Bacchiddu: "Il mio lato B per la lista Tsipras. Ma loro mi hanno demansionata"

Il suo lato B è finito sulle prime pagine dei giornali. Paola Bacchiddu, di mestiere giornalista ("Da dieci anni e spero di andare avanti a fare quello che so fare", precisa), capo della comunicazione della Lista Tsipras, qualche settimana fa, di fronte all'indifferenza dei media per la sua lista, aveva deciso e aveva postato su Facebook una sua foto in bikini come invito al voto. In poche ore era diventato un fenomeno del web e poi dei media tout court, scatenando un fuoco di fila di reazioni. Ora, in un'intervista ad Affaritaliani.it, si leva una bella soddisfazione: "Il mio culo? Può essere servito a far circolare il nome della lista. Poi dietro c'è un lavoro serio dei candidati e dei comitati. Diciamo che è stato un volano". E si leva qualche sasso dalla scarpa: "Sono molto delusa dai garanti e da Barbara Spinelli. Da quel giorno sono stata demansionata e mi è stato fatto sapere che la mia presenza non era più gradita..." L'INTERVISTA DI AFFARITALIANI.IT

di Fabio Massa

Il suo lato B è finito sulle prime pagine dei giornali. Paola Bacchiddu, di mestiere giornalista ("Da dieci anni e spero di andare avanti a fare quello che so fare", precisa), capo della comunicazione della Lista Tsipras, qualche settimana fa, di fronte all'indifferenza dei media per la sua lista, aveva deciso e aveva postato su Facebook una sua foto in bikini come invito al voto. In poche ore era diventato un fenomeno del web e poi dei media tout court, scatenando un fuoco di fila di reazioni. Ora, in un'intervista ad Affaritaliani.it, si leva una bella soddisfazione: "Il mio culo? Può essere servito a far circolare il nome della lista. Poi dietro c'è un lavoro serio dei candidati e dei comitati. Diciamo che è stato un volano". E si leva qualche sasso dalla scarpa: "Sono molto delusa dai garanti e da Barbara Spinelli. Da quel giorno sono stata demansionata e mi è stato fatto sapere che la mia presenza non era più gradita..." L'INTERVISTA DI AFFARITALIANI.IT

Paola Bacchiddu, alla fine sta a vedere che può essere servito alla Lista Tsipras metterci il culo.
Può essere servito a far circolare il nome della lsita che era davvero invisibile. Poi c'è il lavoro dei comitati territoriali, dei candidati, di Sel. Il mio culo è servito come volano. Ma dietro c'è un lavoro serio. Naturalmente che fosse servito o meno è stato contestato, all'inizio. La lista non ha apprezzato questo gesto. Per loro era lesivo del nome della lista. Io credo il contrario, e i fatti mi hanno dato ragione.

La lista non ha apprezzato. Che cosa vuol dire?
Dal giorno della foto sono stata demansionata. Non sono rientrata in ufficio. Mi è stato fatto sapere che la mia presenza non era gradita.

Le femministe ti hanno attaccato.
Moltissimo. Questo fatto della foto è diventato un pretesto tra fazioni che hanno reagito con una violenza impensabile. Peraltro tutte hanno teorizzato l'uso del corpo femminile, come se io parlassi a nome delle donne. Ma nella violenza dei loro editoriali non si sono mai chieste che cosa ne pensassi io. Mi hanno usata senza telefonarmi o chiedermi alcunché. Questo lo trovo stupido e inutile.

Hai ricevuto minacce?
Qualcuna sì, è arrivata via Facebook.

Che cosa farai adesso?
Prima di tutto torno a Milano e poi spero di andare avanti a fare la giornalista, come ho sempre fatto da 10 anni.

Sei delusa o contenta dell'esperienza?
Sono contenta perché è stata una esperienza formativa e abbiamo vinto. Sono delusa e anche choccata dall'atteggiamento folle dei vertici della mia lista, compresi i garanti e compresa Barbara Spinelli alla quale avevo scritto una lettera, nella quale spiegavo alcune cose e chiedevo un comunicato di solidarietà di fronte all'aggressione. Lei mi ha risposto con un'intervista sul Manifesto con la quale diceva che questa mia mossa le aveva rovinato la candidatura. Assurdo.

@FabioAMassa

***********************************************************************************************************************

La politica più bella d'Italia? Vota la tua preferita

 

Carfagna Santanchè (16)

Guarda la gallery - Mara Carfagna

 

boschi 800Guarda la gallery - Maria Elena Boschi

 

Alessandra Moretti (11)

Guarda la gallery  - Alessandra Moretti


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

In Vetrina

Eleonora Bertoli studentessa bolognese con lato B (e non solo) da 110 e lode

In evidenza

Da TV8 al Festival di Sanremo Ecco il ritorno di Enrico Papi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it