Batasuna, braccio politico dell'Eta, vuole creare un nuovo partito per partecipare alle elezioni locali

Mercoledì, 27 ottobre 2010 - 10:44:00


Batasuna, partito indipendentista basco al bando dal 2003 perché ritenuto braccio politico dell'Eta, ha intenzione di creare un nuovo partito il prossimo 10 dicembre in modo da poter partecipare alle elezioni locali nei Paesi Baschi: è quanto pubblica il quotidiano spagnolo El Mundo.

Per il 27 novembre è prevista poi una conferenza stampa a Bilbao nel quale il gruppo "porrà le basi di una nuova strategia politica": Batasuna considera per questo necessario che l'Eta pubblichi un comunicato "di maggiore ampiezza e profondità" rispetto a quello nel quale dichiarava "una sospensione delle azioni armate"; in particolare, che permetta la verifica ella tregua da parte di osservatori internazionali.

Nello scorso settembre l'organizzazione terroristica basca ha effettuato una serie di annunci nei quali si alludeva a una possibile fine della lotta armata, senza precisare tuttavia se tale cessazione dell ostilità fosse da considerarsi definitiva o solo temporanea; il governo spagnolo da parte sua ha più volte posto la resa dell'Eta come condizione per un rientro di Batasuna nella vita politica.

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA