A- A+
Politica
Casalino torna nella sua Ceglie: foto con Trump. Il ministro Lezzi a La Piazza

Per riprendersi dalle fatiche di un anno durissimo ma di grandi soddisfazioni Rocco Casalino è tornato qualche giorno al suo paese natale, Ceglie Messapica, centro collinare di origini pre-romane con 6 mila trulli e un agro immenso e dalla straordinaria biodiversità i cui tratturi se sommati ammontebbero a ben 400 chilometri, località cult come buen retiro per molti imprenditori e manager del Nord (ma anche inglesi e francesi stanchi del sovraffollato Chianti) in cerca di una slow life nature e autenticamente contadina.
Tre giorni di relax con la madre (e l’inseparabile cagnetta), la visita a qualche cugino (Paolo in particolare) e amico d’infanzia, un giro in piazza Plebiscito, la cena dal mitico Cibus di Lillino e Mariangela col suo famoso giro di formaggi podalici di masseria, lo strabiliante asino cipollato stracotto 19 ore e la Sagna penta, una pasta al ragù che si mangiava nelle campagne nel periodo pasquale.
Casalino è in partenza per Mykonos, in Grecia, sicché non potrà partecipare alla Piazza, l’incontro tra big della politica del 31 agosto - 1 e 2 settembre ideato e condotto dal cegliese doc Angelo Maria Perrino, consigliere comunale e direttore di Affaritaliani.it, organizzato in collaborazione con l’amministrazione locale guidata dal bravo sindaco Luigi Caroli.
Ma per farsi perdonare il potentissimo capo comunicazione del governo ha designato la salentina Barbara Lezzi, bionda e combattiva ministro del Mezzogiorno, attesa per la sera di sabato 1 settembre.
E il cattivissimo Rocco, molto duro per scelta metodologica con i giornalisti (“meglio farsi inseguire che andargli dietro, col cappello in mano”) ha promesso che in occasione dell’inaugurazione della Fiera del Levante, l’8 settembre, agende e impegni di governo permettendo, potrebbe portare a Ceglie, in un’edizione straordinaria della Piazza, il premier Giuseppe Conte, anch’egli pugliese e habitué delle vacanze nella vicina Rosa Marina (Ostuni).
Intanto agli amici Casalino mostra con orgoglio le foto che lo ritraggono col presidente Trump (di cui Casalino è politicamente grandissimo ammiratore)  e il suo staff di comunicazione nel recente viaggio del nostro premier in Usa.
E autorizza Affaritaliani a pubblicarle. Mentre i suoi amici cegliesi le guardano sbigottiti e commentano: ne ha fatto di strada il buon Rocco, cegliese doc che porta addirittura il nome del santo patrono.

piazza Ceglie
 

Tags:
rocco casalinocasalino trumpcasalino ceglie messapicaceglie messapica

in evidenza
Fashion Week, nuove tendenze Paillettes, biker shorts e...

Costume

Fashion Week, nuove tendenze
Paillettes, biker shorts e...

i più visti
in vetrina
Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Porsche: addio al Diesel

Porsche: addio al Diesel

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.