A- A+
Politica
Cocaina. Saviano non vuole né i porti chiusi, né le narici chiuse
Discovery Italia, Roberto Saviano

Dimenticate l’epoca della sinistra a favore delle droghe leggere, o della polemica contro Matteo Salvini quando ha promosso – di concerto con gli ultimissimi orientamenti giurisprudenziali – la chiusura dei cannabis store. Oggi v’è una nuova frontiera, ed è quella della cocaina libera. Sembra una boutade, una provocazione, ed invece è il germe del pensiero di Roberto Saviano, lo scrittore-giornalista fenomeno delle sinistre nostrane e dell’accoglienza, che presentando a Venezia il suo libro Zerozerozero ha affermato: “La cocaina andrebbe legalizzata, solo così si bloccherebbero i pozzi di petrolio delle organizzazioni criminali. La legalizzazione trasformerebbe l'economia mondiale: il narcotraffico di cocaina attraversa il mondo legale, gli dà forza, liquidità, rendere la sostanza legale cambierebbe le cose".

Proseguendo la brillante esposizione: "L'unica materia comparabile al petrolio, la facilità con cui può essere venduta non ha eguali. Se io le dessi ora un sacchetto di cocaina lei la venderebbe prima ancora di lasciare il Palazzo del Cinema, al contrario ad esempio di un sacchetto di diamanti. E perché la cocaina regna? Perché la vita è una merda, ti fa sentire sempre troppo brutto, troppo povero, troppo grasso". Dunque da quando il faro son solo i migranti e le loro condizioni di vita da migliorare, drenando risorse al sistema sociale Nazionale e a chi le tasse le paga, non v’è speranza d’assurgere a condizioni migliori. I proletari, o quelli che arcaicamente venivano chiamati tali, non hanno scampo. Non dovrebbero tendere a ribellarsi, a farsi domande, a ricompattarsi per difendere i diritti del welfare, no signore! Oggi c’è la droga, domani chissà.

Commenti
    Tags:
    cocainaroberto saviano
    Loading...
    in evidenza
    "Renzo Arbore? Una leggenda E quella volta che Ed Sheeran..."

    Nick The Nightfly racconta 30 anni di radio ad Affari

    "Renzo Arbore? Una leggenda
    E quella volta che Ed Sheeran..."

    i più visti
    in vetrina
    ALESSIA MARCUZZI SENZA REGGISENO E CHE LATO B! Le foto delle vip

    ALESSIA MARCUZZI SENZA REGGISENO E CHE LATO B! Le foto delle vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo rinnova la Giulia e Stelvio MY 2020

    Alfa Romeo rinnova la Giulia e Stelvio MY 2020


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.