A- A+
Politica
Consulta: mi si nota di più se sentenzio oppure no?

La vicenda del ritardo della sentenza sui quesiti di incostituzionalità dell’Italicum sta assumendo toni tra il fastidioso e il comico.

Infatti, dapprima la sentenza era attesa pe rieri e cioè lunedì 24 gennaio poi è slittata ad oggi alle 13 poi è slittata ancora.

Intanto c’è da dire che già fissare la sentenza così avanti e cioè verso la fine di gennaio non è che abbia fatto una buona impressione ed infatti vi sono state critiche politiche sia da destra che da sinistra principalmente da Renzi Salvini che vogliono accelerare il voto.

Ed in effetti, in questo comportamento dei giudici costituzionali si è ravvisto di fatto un comportamento “politico” che va a ritardare il possibile voto sotto magari l’influenza del Presidente della Repubblica Mattarella che vuole che la legislazione duri fino al 2018.

Poi questi nuovi due ritardi che esasperano un clima politico già avvelenato da polemiche ancor prima dell’attesa sentenza.

Probabilmente questi ritardi stanno ad indicare una notevole divisione all’interno dei giudici stessi; divisione magari formalmente leguleia ma in realtà politica visto l’origine di un terzo dei giudici da parte parlamentare (gli altri terzi sono rispettivamente provenienti da magistratura e Presidente della Repubblica, per un totale di 15).

Naturalmente questo protagonismo costituzionale riflette un evidente vuoto politico ma nel contempo mina la fiducia dei cittadini nelle istituzioni.

Tags:
consultaitalicumritardo

in vetrina
Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Scandola d’Amore si aggiudicano il 25° Rally Adriatico

Scandola d’Amore si aggiudicano il 25° Rally Adriatico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.