A- A+
Politica
Decreto milleproroghe, sì della Camera alla fiducia sul maxiemendamento

L'aula della Camera ha votato a favore della questione di fiducia posta dal governo al decreto Milleproroghe, che a questo punto sarà licenziato domani mattina da Montecitorio. I voti a favore sono stati 337, i voti contrari 187, 2 gli astenuti.

Il provvedimento contiene misure che vanno dalla pubblica amministrazione all'editoria, dal lavoro e politiche sociali all'istruzione, dallo sviluppo economico alle infrastrutture e ai trasporti, dalla giustizia ai beni culturali all'ambiente e all'economia. Tra le correzioni introdotte al Senato in prima lettura figura una serie di proroghe come quelle per l'assunzione di personale presso l'Antitrust; la proroga del termine per l'adeguamento alla normativa antincendio per gli edifici e i locali adibiti a asilo nido e per le strutture turistico-alberghiere; la proroga dell'attuale contratto di servizio Rfi; la proroga della disciplina di coltivazione, produzione e commercio del vino. Il decreto legge contiene anche i contestati interventi sull'applicazione della direttiva Bolkenstein al commercio ambulante e su rinvio della nuova regolamentazione sui servizi taxi e Ncc.

Tags:
milleproroghedecreto mille proroghemilleproroghe camera
in vetrina
Isola dei famosi 2019, Marco Maddaloni colpito da un lutto. Isola 2019 news

Isola dei famosi 2019, Marco Maddaloni colpito da un lutto. Isola 2019 news

i più visti
in evidenza
Governo, nuovo murale di Tv-Boy Conte pinocchio. E SalviMaio...

Costume

Governo, nuovo murale di Tv-Boy
Conte pinocchio. E SalviMaio...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Kia svela il primo teaser della Ceed Crossover

Kia svela il primo teaser della Ceed Crossover


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.