A- A+
Politica
Di Maio: "Insistiamo sul taglio dei vitalizi. Fmi? Non ha credibilità"

FMI: DI MAIO, 'HA AFFAMATO POPOLI, NON HA CREDIBILITA' PER CRITICARE REDDITO DI CITTADINANZA'

Le critiche del Fmi? "Hanno affamato i popoli per decenni, ora ripristiniamo un po' di giustizia sociale. Non hanno la credibilità per criticare il reddito di cittadinanza". Lo dice all'Adnkronos il vicepremier e ministro Luigi Di Maio, rispondendo a muso duro alla 'bacchettata' del Fondo monetario internazionale, che ha sferzato l'Italia nel suo consueto report sul Paese criticando anche l'introduzione del reddito di cittadinanza fortemente voluto dal M5S.

Commenti
    Tags:
    di maiovitalizifmi
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara al Grande Fratello Vip Ufficiale anche Pupo. E poi...

    CAST, CONCORRENTI E NEWS

    Wanda Nara al Grande Fratello Vip
    Ufficiale anche Pupo. E poi...

    i più visti
    in vetrina
    ANNA FALCHI, LA SCOLLATURA FA DIMENTICARE LA PIOGGIA. Foto delle vip

    ANNA FALCHI, LA SCOLLATURA FA DIMENTICARE LA PIOGGIA. Foto delle vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda.Octavia compie 60 anni, la nuova generazione è la “più bella di sempre

    Skoda.Octavia compie 60 anni, la nuova generazione è la “più bella di sempre


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.