A- A+
Politica
Dl sicurezza, il governo pone la fiducia per fermare i dissidenti del M5S

Il governo ha posto la questione di fiducia sul maxiemendamento al dl sicurezza. Lo ha annunciato in aula a Palazzo Madama il ministro per i Rapporti col Parlamento Riccardo Fraccaro. Il voto sulla fiducia posta dal governo al decreto Sicurezza si svolgera' domani mattina. Lo ha stabilito la Conferenza dei capigruppo del Senato.  L'Aula e' convocata alle ore 9,30.

Dl Sicurezza: Salvini, prima il via libera poi parliamo di tutto - "Io sono anche scaramantico e prima voglio il vialibera al mio decreto, poi una volta approvato il decreto sicurezzaparliamo di tutto il resto". Lo ha detto Matteo Salvini, parlando con igiornalisti al Senato, in merito ai vari fronti aperti all'interno dellamaggioranza, tra cui anche quello della prescrizione. "Ma figurati!". Il vice premier MatteoSalvini liquida così, con una battuta al suo arrivo al Senato, ladomanda sul rischio crisi nella maggioranza alle prese con i nodiprescrizione-dl sicurezza. "Di innocenti in galera ne abbiamo visti tanti, quindi la prescrizione va cambiata. Voglio una giustizia che dia tempi certi, un processo non può durare dieci anni, un processo deve durare 2-3. Sono sicuro che, come abbiamo sempre fatto in questi mesi, insieme a Conte e Di Maio, troveremo la quadra, non litigheremo e così gli amici dei tg e dei giornali avranno altro di cui scrivere". Lo ha detto il ministro dell'Interno e vice presidente del Consiglio Matteo Salvini in una dichiarazione al Senato.

Dl sicurezza, Valente (Pd): quale Cdm ha autorizzato la fiducia? "Nonc'è traccia" - "Si stanno prendendo gioco del Parlamento e del Paese. Oggi il governo annuncia la fiducia in Aula 'previa autorizzazione del Cdm'. Ma di questo Cdm nessuno sa nulla. A Palazzo Chigi non si è svolto (come risulta dal sito) e non si è svolto da nessuna altra parte. E' urgente che il governo chiarisca questa vicenda altrimenti ci troveremmo di fronte ad una clamorosa bugia (non l'unica) di questo governo". Così la senatrice Valeria Valente, vicepresidente dei senatori del Pd.

La fiducia serve al M5S per sterilizzare il dissenso interno di alcuni senatori che erano pronti a votare contro il provvedimento tanto caro a Salvini ma è anche un'apertura nei confronti della Lega sull'altro tema che sta dividendo la maggioranza in questi giorni, ovvero la prescrizione. A questo punto, con la fiducia sul dl sicurezza, i grillini si attendono l'ok del Carroccio alla prescrizione inserita nel ddl anti-corruzione. Decisivo sarà un faccia a faccia tra Di Maio e Salvini. Contatti tra i due vicepremier ci sarebbero già stati ed ecco perché si è arrivati alla fiducia sul dl sicurezza.

Forza Italia conferma che la volonta' votare si' al decreto Sicurezza ma prende atto che l'invito "al governo di non porre la fiducia non e' stato accolto" e questo "ci impedisce di esprimere un voto favorevole al provvedimento". E' quanto di legge in un comunicato del Gruppo del Senato. "Con rammarico evidenziamo che il governo, apponendo la fiducia, depotenzia il valore politico del decreto Sicurezza. Una decisione, questa, presa per evitare che il Movimento 5 Stelle andasse in frantumi su un provvedimento cosi' importante e sentito dall'opinione pubblica. Pertanto il gruppo Forza Italia non partecipera' al voto. E' l'unico modo per manifestare sostegno al decreto Sicurezza ribadendo allo stesso tempo di essere e rimanere all'opposizione senza se e senza ma, dicendo si' alla sicurezza e no al governo gialloverde".

Commenti
    Tags:
    dl sicurezza

    in evidenza
    Nuovo testo per il "Padre Nostro" Cambia il passo sulla tentazione

    Chiesa

    Nuovo testo per il "Padre Nostro"
    Cambia il passo sulla tentazione

    i più visti
    in vetrina
    Cristiano Ronaldo, proposta di matrimonio a Georgina Rodriguez: ecco l'anello

    Cristiano Ronaldo, proposta di matrimonio a Georgina Rodriguez: ecco l'anello

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

    Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.