Ecco il partito della Brambilla/ Debutto alle Europee del 2009


FORUM/ Michela Vittoria Brambilla entra in politica/ Consiglia alla rossa berluscona il simbolo del suo movimento?

Il commento/ La Vittoria delle libertà. Di Giuseppe Morello

La Brambilla risponde ad Affari e promette di indossare di nuovo la minigonna. Il videocommento
Ha sempre detto che non voleva scendere in campo, almeno per adesso. Che voleva restare la voce degli imprenditori delusi dal governo di Centrosinistra. E invece colpo di scena: dopo Il Giornale delle Libertà e La Tv della Libertà, Michela Vittoria Brambilla, la rossa di Lecco, ha depositato il 26 aprile scorso il simbolo del suo partito. Una bomba per la Casa delle Libertà. D'altronde, proprio pochi giorni fa, Silvio Berlusconi parlando ai suoi più stretti collaboratori aveva confidato di fare molta attenzione ai Circoli della Libertà, perché potrebbero portare un 2-3% in più al Centrodestra. Detto e fatto. Non a caso la notizia ha messo ancora più in allarme i giornalisti de Il Giornale, che anche oggi hanno ritirato le firme, per la terza volta, per protestare contro l'editore (il fratello del Cavaliere) a causa dell'uscita in allegato de Il Giornale delle Libertà, a questo punto organo ufficiale di un movimento politico.

Secondo quanto Affari è in grado di anticipare, il movimento della Brambilla si chiamerà quasi certamente Il Partito della Libertà e non andrà a sostituire Forza Italia ma sarà una sorta di lista civica da affiancare agli azzurri. L'idea di Berlusconi risale a qualche anno fa: prima ci aveva provato con Maurizio Scelli, ex commissario della Croce Rossa, poi con Ferdinando Adornato. Ma il progetto non era mai decollato. Ora il Cavaliere ha trovato la donna giusta. Anche perché l'obiettivo vero è quello di mettere insieme i quarantenni, per rinnovare la classe politica. Chi meglio di un'affascinante imprenditrice? Il compito della Brambilla sarà quello di intercettare il consenso dei giovani di ispirazione liberale, non solo imprenditori, che non si iscriverebbero mai a un partito vero e proprio.

L'idea è quindi quella di un movimento, alleato alla Casa delle Libertà, in grado di riportare alle urne quella fetta di elettorale, specialmente al Nord ma non solo, deluso dalla politica tradizionale. Il target? Raccogliere un 2-3% che possa assicurare la vittoria del Centrodestra. Il debutto, salvo colpi di scena, dovrebbe avvenire alle elezioni europee del 2009. In tempo per preparare il terreno in vista delle Politiche. Ma non finisce qui. Accanto a Il Partito della Libertà, il Cavaliere sta anche pensando a un altro movimento di ispirazione cattolica, che come quello della Brambilla si affianchi a Forza Italia. Guidato questa volta da Savino Pezzotta, organizzatore del Family Day e sempre più lontano dal partito democratico.


Cose Nostre/ Giù le mani dalla sciura Brambilla
Guarda il videocommento di Affari Italiani


SILVIO FLIRTA CON LA CARFAGNA, MA LA BIONDA...

*BRPAGE*

Berlusconi non si smentisce mai. Altro che Casini, Fini e Bossi. Altro che Quirinale, Prodi e richiesta di elezioni anticipate. Altro che Milan e possibile ritorno di Sheva. Il suo vero pallino sono le donne. O meglio, le belle donne. Il Cavaliere incrocia a Palazzo Grazioli la splendida Mara Carfagna e ci ricasca. La prima volta, in occasione di una cena alla quale partecipavano sia la deputata di Forza Italia sia Aida Yespica, a proposito della collega di partito l'ex presidente del Consiglio disse: "Se non fossi sposato, scapperei con lei". Si scatenò il finimondo con tanto di durissima lettera inviata a Repubblica da Veronica Lario, signora Berlusconi, e scuse pubbliche del marito.

Mara Carfagna
Gallery


L'altro giorno, galeotta è stata la riunione dei coordinatori regionali di Forza Italia, convocata nella residenza romana dell'ex premier. E Silvio non si è trattenuto. Notata Mara seduta in ultima fila, con un vestito giallo canarino che esaltava il fisico mozzafiato della deputata, il leader della Casa delle Libertà ha sbottato: "Non potete farmi questo. Lo sapete che sono sensibile: se vedo Mara così, poi finisce che mi distraggo e non penso ad altro". Le donne del Cavaliere ormai crescono come funghi. Oltre alla Carfagna e alla Yespica, c'è ovviamente la rossa Michela Vittoria Brambilla, presidentessa dei Circoli della Libertà. Alla quale si è aggiunta anche Laura Ravetto, ovvero la bionda berlusconiana.

Avvocato, 36 anni, la Ravetto è una parlamentare azzurra eletta in Lombardia. È entusiasta della politica, la sua nuova 'mission' dopo aver lavorato per anni alla Schering Plough, società farmaceutica americana. Sente il peso della storia, del Palazzo e della stanze dove è stata scritta la Costituzione. Ma affronta questa scommessa a modo suo, con tanto lavoro e determinazione. Ha il business nel dna e vorrebbe riorganizzare la lenta macchina attraverso l’innovazione, la tecnologia con cui il mondo comunica. Messanger, video conferenze, black berry per accelerare il flusso di informazioni ma Montecitorio sembra preferire la 'carta' al più moderno 'business plan'. Ma la sfida è cominciata e Laura Ravetto è disposta a romanizzarsi per raggiungere il target prefissato tanto che il venerdì spesso rinuncia a tornare a Milano perché trova sempre qualcosa da sistemare. Berlusconi ha parlato di lei a Bush per sostenerla in un ambizioso progetto che solo lei potrà portare a termine: un’università del pensiero liberale sul modello business-school americana. Dovrà convogliare i migliori docenti internazionali di materie economiche per diffondere il credo liberal del Cavaliere. E lei lavora per far salire in cattedra personaggi del calibro di Blair, Aznar e Kissinger.


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Isola dei Famosi 2018, Francesco Monte ritorno clamoroso all'Isola dei Famosi? Canna-gate e Eva Henger... ISOLA CHOC

Isola dei Famosi 2018, Francesco Monte ritorno clamoroso all'Isola dei Famosi? Canna-gate e Eva Henger... ISOLA CHOC

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

In evidenza

Ascolti, Isola dei Famosi top Harry Potter batte Floris

I sondaggi di

Se domenica ci fossero nuove elezioni politiche, chi voteresti?

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it