A- A+
Politica
Elezioni 2018 Lega, impossibili le larghe intese con la Lega davanti a FI

Elezioni 2018. La matematica non è un'opinione. Assolutamente no. E questo lo sanno benissimo sia Matteo Salvini sia Silvio Berlusconi. Secondo quanto Affaritaliani.it è in grado di rivelare, esiste una formula matematica realizzata da uno dei massimi esponenti leghisti che dimostra inequivocabilmente che se alle elezioni politiche del 4 marzo la Lega prenderà anche un solo voto in più di Forza Italia l'ipotesi della larghe intese, cioè del governo Pd-azzurri, è impossibile (affinché ciò sia valido, comunque, il M5S deve arrivare davanti al Pd come oggi indicano tutti i sondaggi). Un calcolo che circola ai piani alti di Via Bellerio e che è arrivato fino sulla scrivania dell'ex Cavaliere terremotando, ovviamente, Arcore e l'intera Forza Italia. Affaritaliani.it pubblica le foto della formula algebrica, suddivisa in due parti.

tweet 1Il calcolo - prima parte
tweet ape 

Il calcolo - seconda parte

Ecco perché - spiegano fonti leghiste ma anche azzurre - Berlusconi insiste ogni giorno su fatto che sarà FI il primo partito della coalizione davanti al Carroccio, prendendo le distanze da Salvini su molti temi (come ad esempio, e sono solo gli ultimi casi, le moschee e la leva militare obbligatoria). Tutto ciò perché i consiglieri dell'ex Cav hanno spiegato a Silvio come quel calcolo matematico sia incontrovertibile. E, quindi, se Forza Italia arrivasse seconda non solo Salvini sarebbe premier (con la maggioranza di seggi al Centrodestra, ovviamente, come da accordi) ma non sarebbe nemmeno ipotizzabile il ribaltone e la nascita delle larghe intese. Ed è per lo stesso motivo che il segretario leghista e i suoi fedelissimi stanno girando l'Italia da Nord a Sud, provincia per provincia, puntando proprio sulla scommessa di risultare il 5 marzo mattina la prima forza politica del Centrodestra. Nella Lega in molti ritengono che i sondaggi ufficiali non siano del tutto veritieri e che il Carroccio possa ambire addirittura al 20%. Staremo a vedere, intanto la matematica, che non è un'opinione, fa tremare Berlusconi.

Tags:
elezioni 2018elezioni 2018 legaelezioni 2018 forza italiaelezioni 2018 berlusconielezioni 2018 centrodestra

in vetrina
Aida senza slip? Cecilia Rodriguez topless e la Canalis...

Aida senza slip? Cecilia Rodriguez topless e la Canalis...

i più visti
in evidenza
Giocare a golf allunga la vita In forma con 18 buche a settimana

Costume

Giocare a golf allunga la vita
In forma con 18 buche a settimana

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Peugeot protagonista con al nuova 508 al Salone dell'Auto Parco del Valentino

Peugeot protagonista con al nuova 508 al Salone dell'Auto Parco del Valentino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.