Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Elezioni 4 marzo Centrodestra, ecco i collegi uninominali. La spartizione

Elezioni 4 marzo Centrodestra, alla Lega il 50% dei collegi 'sicuri'

Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)
Elezioni 4 marzo Centrodestra, ecco i collegi uninominali. La spartizione


Elezioni 4 marzo, quasi pronta la distribuzione dei collegi uninominali nel Centrodestra. Accanto al tavolo del programma, infatti, sta lavorando anche quello per scegliere i candidati comuni nel maggioritario. Secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it, grazie all'abile Giancarlo Giorgetti, plenipotenziario di Matteo Salvini, la Lega è pronta a strappare la maggioranza delle candidature date quasi per certe, ovvero quello dove, stando ai sondaggi, il Centrodestra è nettamente favorito sui 5 Stelle e sulla coalizione bonsai guidata dal Partito Democratico.

L'obiettivo del Carroccio è quello di fare la parte del leone nell'uninominale anche e soprattutto per evitare che, dopo il voto, Forza Italia possa fare lo scherzetto di allearsi con Renzi e Gentiloni. Fatto sta che tra Camera e Senato Lega e Forza Italia avranno il 40% dei candidati nel maggioritario alle Politiche, ma il partito guidato da Salvini e Giorgetti piazzerà suoi esponenti in almeno il 50% dei collegi considerati "sicuri". In Veneto, ad esempio, alla Lega andrà il 65% delle candidature comuni, in Lombardia poco più del 50%, così come in Liguria. E in Piemonte ben il 45%. E' evidente che si tratta di zone, tranne forse qualche caso a Milano e Torino città, dove l'alleanza Lega-Forza Italia-Fratelli d'Italia-Noi con l'Italia è data per ampiamente favorita.

Nelle Regioni rosse, dove la partita è chiaramente più difficile, la spartizione sarà equa ma la il Carroccio pare riesca a strappare candidati nelle province dove è più facile sconfiggere Pd e alleati, come ad esempio Piacenza e Parma. Forza Italia, invece, farà la voce grossa al Sud, dove comunque il Carroccio nazionale e non più nordista avrà una rappresentanza, con la stragrande maggioranza di candidati nei collegi in Sicilia, Calabria, Campania, Puglia e Sardegna.

Fratelli d'Italia avrà circa il 14% delle candidature nazionali concentrate soprattutto nel Lazio e a Roma città, vero bacino elettorale della destra, ma pochissime al Nord (meno del 10% in Lombardia e intorno al 5% in Veneto). Per il quarto Polo i posti saranno davvero pochi, intorno al 7% dei collegi, a meno che Berlusconi non decida di lasciare qualche spazio che sulla carta spetta a Forza Italia. Per Lupi, Cesa & C. i candidati nell'uninominale saranno quasi tutti al Centro-Sud.



In Vetrina

Isola dei famosi 2018, Bianca Atzei e Monte? Bomba Marcuzzi. ISOLA DEI FAMOSI NEWS

In evidenza

Nozze Cracco, incidente hot La sposa resta in slip. FOTO
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Fiat 500 Mirror , creata per guidarti verso il futuro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.