A- A+
Politica
Elezioni Abruzzo, Toti: "FI cala ancora, ma guai a chi dice qualcosa. Sveglia"

"Sto guardando la tv... dopo il Trentino, arriva l'Abruzzo. Il centrodestra è in ottima salute: la Lega vola, Fratelli d'Italia cresce, cresce persino l'Udc, Forza Italia cala ancora e perde circa altri 5 punti dalle elezioni di un anno fa. Ma guai a chi dice qualcosa, guai a chi pensa di cambiare qualcosa". Lo scrive in un post su Fb il governatore della Liguria Giovanni Toti.

"La decrescita felice non è più programma dei Cinque Stelle, è il programma della nostra classe dirigente - continua - C'è qualcuno che ha voglia di fare qualcosa e mettersi in gioco, oppure dobbiamo scomparire per salvare ancora per qualche mese la poltrona dei nostri dirigenti? Sveglia!!!".

Abruzzo: Gelmini a Toti, da lui nessuna proposta, venga a dare una mano

"Eccolo puntuale per scoraggiare e non costruire. Ops! forse l'amico Toti ha dimenticato che il suo partito e' impegnato in un'altra campagna elettorale per le regionali, visto che il 24 febbraio si votera' in Sardegna. Non si puo' continuare a sparare nel mucchio senza avanzare uno straccio di proposta concreta". Cosi' Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di Forza Italia. "E' troppo facile - aggiunge - dipingere un partito arroccato e una classe dirigente (di cui peraltro lui fa parte a pieno titolo) autoreferenziale: e' un film che abbiamo gia' visto. I problemi ovviamente ci sono, ma la soluzione non puo' essere soltanto fare da reggicoda al governo Di Maio-Salvini, un governo che e' contro lo sviluppo, le infrastrutture e le imprese. Se vuole davvero dare una mano - prosegue Gelmini -, lo aspettiamo: c'e' chi propone di iniziare una mobilitazione contro i provvedimenti sbagliati di questo governo, andando fuori dal Parlamento. Io piu' che attaccata alla poltrona, vorrei stare un po' attaccata ai nostri banchetti e gazebo, per raccogliere le firme contro il reddito di cittadinanza, le chiusure domenicali, a favore della Tav. Saremo nelle piazze con i nostri amministratori locali, consiglieri, sindaci e militanti per proporre l'Italia che vogliamo. Se non ha troppi impegni - conclude l'esponente azzurra - potrebbe venire a darci una mano sotto la bandiera di Forza Italia?".

Abruzzo: Meloni, FI?, Piano consensi dice qualcosa hanno perso

- "Il piano dei consensi dice che qualcosa hanno perso ma questa e' una vicenda che deve vedere Forza Itala non mi infilo nella dinamica degli alleati". Cosi' Giorgia Meloni leader dei Fratelli D'Italia, a margine della conferenza stampa alla presenza del nuovo governatore della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, parlando dei dati di Forza Italia. "Voglio ringraziare Silvio Berlusconi perche' ha fatto oggettivamente una bella campagna elettorale senza risparmiarsi - ha aggiunto - poi se dovessi dire come la penso il dibattito interno di Forza Italia a volte e' difficile da comprendere, mi trovo spesso d'accordo con quello che dice Giovanni Toti ma e' Forza Italia che deve decidere come impostare il suo futuro io dico solo grazie a Berlusconi per come ha fatto campagna elettorale". 

Commenti
    Tags:
    elezioni abruzzoforza italiatoti
    in evidenza
    Marcello Lippi torna ad allenare Ct della Cina verso i Mondiali 2022

    Sport

    Marcello Lippi torna ad allenare
    Ct della Cina verso i Mondiali 2022

    i più visti
    in vetrina
    GRANDE FRATELLO 2019, Europee 2019: il voto nella Casa. Gf 2019 news

    GRANDE FRATELLO 2019, Europee 2019: il voto nella Casa. Gf 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Enel X,Nissan e RSE avviano la prima sperimentazione Vehicle to Grid

    Enel X,Nissan e RSE avviano la prima sperimentazione Vehicle to Grid


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.