A- A+
Politica
Elezioni europee sondaggi vietati, ma non i sentiment! Le ultime news dicono..

Elezioni europee 26 maggio sondaggi vietati, ma non i sentiment... Affaritaliani.it ha cercato di capire quali sono le aspettative sull'esito del voto di fine mese dei principali partiti. Nella Lega c'è la consapevolezza di una contrazione rispetto ai massimi raggiunti nelle intenzioni di voto uno o due mesi fa. Nel Carroccio, spiegano fonti qualificate, stapperebbero bottiglie di spumante per il 30%, anche se qualcuno si lascia scappare che il sogno del 35% sembra ormai svanito con il timore di avere davanti il numero 2 e non il 3. Nella Lega segnalano le difficoltà soprattutto nella circoscrizione Nord-Ovest, e in particolare in Lombardia, a causa - dicono - degli ultimi arresti per tangenti, ma anche per la questione Tav e per l'ok al reddito di cittadinanza "non capito da gran parte del Nord produttivo". Al Nord-Est, terra di Luca Zaia, c'è grande ottimismo, così come al Centro (la Lega è convinta di essere il primo partito nel Lazio e anche a Roma città). Buone aspettative anche al Sud e nelle Isole.

Il Movimento 5 Stelle si avvicina al 26 maggio con grande ottimismo, sente il recupero sulla Lega dopo gli ultimi eventi (caso Siri e non solo) e vede quota 25%. I pentastellati sono quasi certi di risultare la seconda forza politica del Paese con un buon margine sul Partito Democratico. Grandi attese soprattutto nel Mezzogiorno con una buona tenuta al Nord. Il Pd, invece, sembra aver perso lo smalto di qualche settimane fa e il timore è quello di restare sotto il 20% con lo smacco di venire superato dalla Lega anche nelle ormai ex Regioni rosse come l'Emilia Romagna e la Toscana.

Forza Italia si prepara alle ultime due settimane di campagna elettorale con l'ansia del 10%, considerata una barriera psicologica importante. Un risultato superiore a questa cifra sarebbe comunque accettabile, restare sotto il 10% significherebbe netta sconfitta. Anche perché Fratelli d'Italia ha il vento in poppa e anche se il sorpasso della Meloni su Berlusconi sembra al momento improbabile, Fdi potrebbe avvicinarsi molto agli azzurri con conseguenze sul futuro del Centrodestra. Tra gli altri partiti +Europa spera fino all'ultimo di raggiungere lo sbarramento del 4% ma la partita appare molto difficile. A sinistra ottimismo nel Partito Comunista di Marco Rizzo e preoccupazione nella Sinistra e tra i Verdi.

Commenti
    Tags:
    elezioni europee sondaggieuropee sondaggio
    in evidenza
    Wanda Nara, che spacco da urlo Si vedono gli slip... LE FOTO

    E quella frase sibillina...

    Wanda Nara, che spacco da urlo
    Si vedono gli slip... LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Royal Family, Meghan Markle rivelazione veleno di Lizzy Cundy. ROYAL BABY NEWS

    Royal Family, Meghan Markle rivelazione veleno di Lizzy Cundy. ROYAL BABY NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford EcoBoost 1.0 vince l’International Engine and Powertrain of the Year

    Ford EcoBoost 1.0 vince l’International Engine and Powertrain of the Year


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.