A- A+
Politica
Europee, Carlo Fidanza (FdI): "Da Berlusconi solo tesi strampalate"

Carlo Fidanza è uno dei più stretti collaboratori di Giorgia Meloni e uno dei candidati di punta di Fratelli d’Italia alle Europee di domenica. Ma è stato anche, insieme a Raffaele Fitto, il fautore dell’approdo di FdI al gruppo dei Conservatori europei. L'esponente di Fdi parla con Affaritaliani.it alla vigilia del voto.

Partiamo dai primi dati che arrivano dall’Olanda. Vittoria socialista e crollo dei sovranisti?
"Si tratta sempre di exit poll ma se fossero confermati noi saremmo molto soddisfatti. I due partiti che fanno parte del nostro gruppo europeo prendono rispettivamente l’11 e l’8% , una somma che fa di più del dato dei socialisti e dei popolari. Quindi partiamo con il piede giusto!".

Torniamo all’Italia. In queste ore c’è una tensione crescente tra voi e Forza Italia.
"Direi che c’è molto nervosismo nelle fila di Forza Italia, forse perché anche loro percepiscono che FdI sta crescendo molto e tanti elettori ex forzisti disorientati si stanno rivolgendo a noi per la nostra coerenza".

Eppure Berlusconi dice che “votando FdI si favorisce la sinistra”.
"È una delle tesi più strampalate che gli abbia mai sentito pronunciare e mi dispiace tanto. Non siamo certo noi di FdI ad aver partecipato con i ministri al governo Letta o ad aver fatto il patto del Nazareno col Pd. Non è di FdI quel Miccichè che si allea con la sinistra in Sicilia e profetizza, non smentito, un’alleanza anti-sovranista tra Fi e Pd".

Ma davvero credete di essere autosufficienti con la Lega?
"Tutte le recenti elezioni regionali hanno detto che soltanto Lega e Fratelli d’Italia aumentano i voti, tutti gli altri perdono. Con una forte affermazione di FdI potremo convincere Salvini a sganciarsi dai 5 Stelle e costruire con Giorgia Meloni una nuova alleanza che possa vincere le elezioni politiche anticipate e fare un governo che risolva i problemi della nazione".

E Salvini davvero lo farà?
"Se non vuole perdere gran parte del consenso che ha guadagnato in questi mesi dovrà farlo per forza".

Lei oggi è deputato, perché si candida in Europa? Non le piace la Camera?
"Tutt’altro, con i colleghi di FdI stiamo facendo un grandissimo lavoro, siamo presenti su tutti i dossier e qualche volta riusciamo a ottenere importanti risultati pur non essendo al governo. Ma ho già fatto 5 anni al Parlamento Europeo, un’esperienza importante quando c’è da difendere l’interesse dell’Italia. E, come dicevamo, ho contribuito a creare la rete di alleanze europee che faranno di FdI un protagonista della prossima legislatura europea. E poi, in una lista che abbiamo aperto a tanti amici che non vengono dal percorso della Destra italiana, serviva qualcuno che quel percorso e quell’identità li rappresentasse al meglio".

Commenti
    Tags:
    europee fratelli d'italia fidanza
    in evidenza
    Ufo, l'ammissione della US Navy Video veri, oggetti non identificati

    Cronache

    Ufo, l'ammissione della US Navy
    Video veri, oggetti non identificati

    i più visti
    in vetrina
    Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"

    Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Iniziano le prevendite della nuova Audi A1 citycarver

    Iniziano le prevendite della nuova Audi A1 citycarver


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.