A- A+
Politica
Europee, patto federativo Meloni-Fitto L'obiettivo è "tornare al governo
LaPresse


"Il centrodestra, come idea, e' ancora maggioritario tra gli italiani. Si tratta di saper rappresentare e dare una casa a tutte queste persone, con l'obiettivo di tornare al governo e difendere l'interesse nazionale italiano". Lo ha detto la leader di FdI Giorgia Meloni, presentando Roma il patto federativo col Movimento "Direzione Italia" fondato dall'ex-ministro Raffaele Fitto, con lo slogan "Insieme per cambiare l'Europa".

Un patto che avra' il primo banco di prova alle elezioni europee del prossimo maggio, ma che, nei piani dei due contraenti, dovra' avere un respiro e un orizzonte piu' ampio.

"Siamo oggi la realta' - ha spiegato Meloni - che ha piu' ampi margini di crescita. Se avremo un risultato importante alle Europee, sicuramente il giorno dopo ci sara' piu' possibilita' di tornare a fare un governo di centrodestra. Chi non vuole e 5 stelle al governo deve votare Fratelli D'Italia. L'annuncio di questo patto federativo - ha spiegato - fa seguito a un appello che io ho lanciato lo scorso settembre, partendo dall'esperienza di FdI, allargare quell'esperienza e arrivare alla costituzione dopo le elezioni europee di un grande movimento conservatore e sovranista, che metta al centro la difesa degli interessi nazionali italiani. Raffaele Fitto e' stato tra i primi a rispondere a quest'appello, presenteremo altri patti nelle prossime settimane. L'obiettivo - ha aggiunto - e' ovviamente un ottimo risultato alle elezioni europee e poi, con un movimento forte che possa essere alleato della Lega, tornare col centrodestra al governo".

Ripercorrendo la parabola politica sua e di Raffaele Fitto degli ultimi anni, la leader di FdI ha sottolineato che "siamo sicuramente due persone che sono sempre rimaste nel capo del centrodestra, che non hanno seguito chi voleva fare percorsi con altre realta'. Fitto ha lasciato Forza Italia sostanzialmente in polemica col Patto del Nazareno, noi ancor prima lasciammo il Pdl quando sosteneva il governo Monti e non abbiamo seguito Salvini negli accordi con M5s. Siamo il centrodestra, e questo ha il vantaggio che quando si vota per noi quei voti sono in cassaforte. Non sono voti che verranno utilizzati per fare cose diverse da quelle che sono state dette in campagna elettorale".

"La scommessa - ha osservato Fitto - e' quella di cambiare l'Europa con un programma serio e coerente, con provvedimenti e contenuti chiari, perche' possano modificare una politica fallimentare non solamente sull'immigrazione ma anche sui temi economici e sociali. Questa Europa, questa Commissione ha fallito e abbiamo bisogno di costruire un percorso diametralmente opposto a quello che abbiamo conosciuto in questi ultimi anni. Il progetto che portiamo avanti con Giorgia Meloni - ha concluso - non e' un progetto che guarda solamente al risultato delle elezioni europee, ma ai prossimi anni e sono convinto che lo realizzeremo".

Commenti
    Tags:
    meloni fitto
    in evidenza
    L'Alta Velocità festeggia 10 anni Ecco lo spot Saatchi&Saatchi

    Costume

    L'Alta Velocità festeggia 10 anni
    Ecco lo spot Saatchi&Saatchi

    i più visti
    in vetrina
    Milan, sanzione Uefa: multa, rosa limitata e... IBRAHIMOVIC, SI RIAPRE

    Milan, sanzione Uefa: multa, rosa limitata e... IBRAHIMOVIC, SI RIAPRE

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Kia presenta la Niro-E 100% elettrica

    Kia presenta la Niro-E 100% elettrica

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.