Ex Jugoslavia, nostalgia di Tito


Josip Broz Tito
Il dittatore jugoslavo Tito
A causa della morte di Tito e del successivo disfacimento della Jugoslavia la maggioranza dei cittadini in Serbia e Croazia non è soddisfatta di quanto accaduto negli ultimi anni. La causa? Secondo i croati i motivi  stanno nel sistema multi-partitico, mentre i serbi vedono la causa nel diverso sviluppo economico delle ex repubbliche. Tuttavia la maggior parte dei cittadini intervistati dichiara di vivere peggio rispetto a venti anni fa.

I cittadini intervistati di Croazia, Slovenia, Bosnia-Erzegovina e Serbia oggi si dicono favorevoli ad una nuova cooperazione politica, economica e persino militare nell’ambito ex jugoslavo. Tutti gli intervistati hanno in comune il fatto di dare i peggiori voti ai loro attuali governi, parlamenti e partiti politici. Solo in Serbia, l’ex presidente Slobodan Milosevic non riceve una valutazione negativa per il suo ruolo nella crisi Jugoslava; l’ex presidente croato, Franjo Tudjman, all’opposto, viene considerato negativamente dai suoi connazionali.

CONDIVIDI L'ARTICOLO
COSA PENSI DI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su
cinema, festival, cinefestival
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

lavoro, trova lavoro, cerca lavoro
casa, immobiliare
expo, expo milano 2015, expo 2015

In vetrina

In evidenza

maurizia paradiso

Spettacoli

La Paradiso ha la leucemia
"Non dormo. Ho paura".
Video

Leucemia. Maurizia Paradiso, nata Maurizio e diventata Maurizia dopo un intervento chirurgico, conduttrice, cantante ed ex attrice hard nota negli anni '80 fra televendite erotiche sulle tv private e la conduzione del leggendario Colpo Grosso nel post-Smaila, è ricoverata ora nel reparto di ematologia dell'ospedale S. Gerardo di Monza
L'opinione di Mediolanum
we chat
RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it