Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Ex Jugoslavia, nostalgia di Tito


Josip Broz Tito
Il dittatore jugoslavo Tito
A causa della morte di Tito e del successivo disfacimento della Jugoslavia la maggioranza dei cittadini in Serbia e Croazia non è soddisfatta di quanto accaduto negli ultimi anni. La causa? Secondo i croati i motivi  stanno nel sistema multi-partitico, mentre i serbi vedono la causa nel diverso sviluppo economico delle ex repubbliche. Tuttavia la maggior parte dei cittadini intervistati dichiara di vivere peggio rispetto a venti anni fa.

I cittadini intervistati di Croazia, Slovenia, Bosnia-Erzegovina e Serbia oggi si dicono favorevoli ad una nuova cooperazione politica, economica e persino militare nell’ambito ex jugoslavo. Tutti gli intervistati hanno in comune il fatto di dare i peggiori voti ai loro attuali governi, parlamenti e partiti politici. Solo in Serbia, l’ex presidente Slobodan Milosevic non riceve una valutazione negativa per il suo ruolo nella crisi Jugoslava; l’ex presidente croato, Franjo Tudjman, all’opposto, viene considerato negativamente dai suoi connazionali.




COSA PENSI DI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su

aiTV

femen
Femen a seno nudo in cattedrale Strasburgo contro visita Papa
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

In vetrina

Ilaria D'Amico: "Ho attraversato momenti difficili, ora sono felice"

In evidenza

Green

Energia per 1,3 mld di poveri. Expo premia i progetti

Il 18% della popolazione mondiale non ha accesso all’energia elettrica, il 38% (2,6 miliardi di persone) non ha energia pulita per cucinare e usa la legna: l’Oms stima che ciò causi la morte prematura di 4 milioni di persone ogni anno. Così Expo2015 ha indetto un concorso che premierà tre progetti. Ecco come partecipare
L'opinione di Mediolanum
we chat

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it