A- A+
Politica
Lega, Belsito: lasciai in cassa 40 mln. Maroni: nuovo partito? Salvini fa bene
Francesco Belsito

"Quaranta milioni: quando me ne sono andato dalla Lega ho lasciato 40 milioni a saldo contabile". A parlare è l'ex tesoriere del Carroccio Francesco Belsito, in un'intervista al Fatto Quotidiano. "Dopo le mie dimissioni nel 2012 sono entrati nelle casse del partito altri 19 milioni legati alle elezioni del periodo di Bossi, perché i rimborsi erano scaglionati negli anni. E immagino che siano arrivati rimborsi per elezioni successive. Soldi ce n'erano", ha aggiunto Belsito.

"Dove sarebbero finiti? Penso che siano stati spesi: come non lo so. Non voglio dire che ci sia niente di illecito. Dico soltanto le cose come stanno. Sono pronto a un confronto con Roberto Maroni e con Matteo Salvini. Ma sui fatti. Non vale parlare con i tweet". E poi aggiunge: "Ho pagato solo io, come se quello che è successo nel partito potesse essere tutto responsabilità del tesoriere".

 

LEGA, MARONI: SE CHIUDE PER IL SEQUESTRO DEI 49MLN NON E' DEMOCRAZIA
 

"Questa storia dei 49 milioni, per una presunta distrazione di fondi di 800 mila euro, è una cosa che non si è mai vista. Detto questo, e mi auguro che quando si arriverà in Cassazione venga cancellata, c'è la questione del sequestro cautelare di 49 milioni di euro". Lo ha detto Roberto Maroni a 'Stasera Italia weekend' in onda questa sera alle ore 20.30 su Retequattro. "La strada che Salvini ha deciso di intraprendere è quella giusta, cioè di creare un nuovo soggetto politico e anche giuridico che possa fare politica: altrimenti la Lega chiude, e questo non è accettabile. Non sarebbe democrazia", ha proseguito Maroni aggiungendo: "C'è stata per ora una sentenza in primo grado. Ricordo che la Costituzione italiana dice che c'è la presunzione d'innocenza fino a sentenza definitiva quindi, anche quelli che sono stati condannati in primo grado, Bossi in particolare, è da ritenersi innocente fino alla sentenza definitiva".  

Commenti
    Tags:
    fondi legalega belsitobelsito fondi lega

    in evidenza
    Carlotta Maggiorana è Miss Italia Dal film con Brad Pitt alla corona

    Spettacoli

    Carlotta Maggiorana è Miss Italia
    Dal film con Brad Pitt alla corona

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta difende il bikini a Miss Italia: "Donne da rispettare sempre"

    Diletta Leotta difende il bikini a Miss Italia: "Donne da rispettare sempre"

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Al Salone di Hannover sbarca il pick-up RAM

    Al Salone di Hannover sbarca il pick-up RAM

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.