A- A+
Politica
Forza Italia, il popolo confuso chiede: “Caro Presidente Berlusconi, ci dica, una volta per tutte, da che parte stiamo"
SCHIAFFO 5 - Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia. Sparito mentre il partito affonda?

Un lettore scrive a Silvio Berlusconi

di Biagio Maimone 

Caro Presidente, scrivo a nome dei Suoi sostenitori, ossia i Suoi elettori.  

Mi permetto di chiederle, in considerazione di quanto sta verificandosi nello scenario politico italiano, quale sia la reale collocazione di Forza Italia.  

Glielo chiedo perché hanno creato molta confusione e perplessità le Sue dichiarazioni di voler ricompattare il centrodestra, di cui attualmente fanno parte Fratelli d’Italia, La Lega e il partito di Giovanni Toti.  

Ma c’è un fatto che non si spiega, ossia che il partito Forza Italia non ha partecipato alla manifestazione organizzata da Giorgia Meloni, tenutasi in piazza Montecitorio, contro il neonato governo M5S- PD.  

Peraltro, in molte circostanze, Lei ha asserito di non essere sovranista, ma liberale ed europeista.  

Ci chiediamo, quindi, con quali soggetti politici intende ricompattare il centrodestra, se l’attuale centrodestra è rappresentato da coloro che sono scesi in piazza dichiarando di essere sovranisti.  

Sulla scorta di tali fatti controversi, sosteniamo di non riuscire  a  comprendere  se  chi aderisce al partito Forza Italia sia da considerarsi  liberale o sovranista, oppure sia da considerarsi liberale ed anche sovranista.  

Appare evidente che il popolo di Forza Italia non si riconosce nei partiti sovranisti. Certo, per Lei ricompattare il centrodestra può anche voler significare far riferimento a tutti i movimenti, a tutte le associazioni e a tutti coloro che si dichiarano liberali, cattolici e democratici, che sicuramente rappresentano un bacino di voti certi per Forza Italia e non certamente l’alleanza con la Lega e Fratelli d’Italia, non affini per identità politica.  

Nell'ambito dei partiti di stampo sovranista non vi è dubbio che vi sarebbe la disfatta definitiva di Forza Italia in quanto, come è avvenuto, l’elettorato sovranista voterebbe Meloni e Salvini.  

Allora, caro Presidente, assuma una posizione precisa, necessaria per sciogliere i nostri dubbi e quelli di tutti gli italiani liberali e cattolici che aspirano ad avere un centro nel quale far confluire i propri voti, dispersi in coalizioni che non li rappresentano in modo adeguato.  

Creare un “nuovo centro”, a nostro avviso, rappresenta la grande opportunità che consente a Forza Italia di ritornare ad essere protagonista sulla scena politica italiana ed europea.

Commenti
    Tags:
    berlusconiforza italiaforza italia berlusconi
    in evidenza
    Maria Elena Boschi foto sexy con rossetto rosso e tacchi a spillo

    L'ex ministro incanta in Moto Gp

    Maria Elena Boschi foto sexy con
    rossetto rosso e tacchi a spillo

    i più visti
    in vetrina
    Matteo scatena i social. Su Twitter spopola l'hashtag #Renxit

    Matteo scatena i social. Su Twitter spopola l'hashtag #Renxit


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot e il Jova Beach party a Linate per la fine dell'estate

    Peugeot e il Jova Beach party a Linate per la fine dell'estate


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.