A- A+
Geopolitica
Brexit, per i viaggi a Londra e Regno Unito da novembre 2019 serve il visto?


Brexit: Londra, libera circolazione cittadini Ue finisce 31/10

Il Regno Unito mettera' immediatamente fine alla libera circolazione dei viaggiatori dall'Unione europea, in caso di una Brexit senza accordo il 31 ottobre. L'avvertimento arriva da una portavoce di Downing Street, il quale ha chiarito che se si verifichera' il no-deal, saranno introdotte nuove leggi "piu' severe" per gli ingressi nel Paese. Si tratta di un'inversione di marcia rispetto alla posizione tenuta da Londra sull'argomento. "La liberta' di movimento come si presenta oggi finira' il 31 ottobre, quando il Regno Unito lascera' la Ue", ha detto la portavoce. "Dettagli di altri cambiamenti immediati il 31 ottobre per un nuovo sistema d'immigrazione si stanno sviluppando in questo momento", ha aggiunto.

Brexit: dal 1° novembre 2019 potrebbe servire il visto per viaggiare nel Regno Unito

Il principio della libera circolazione consente ai cittadini Ue di risiedere e lavorare in qualsiasi altro Paese del blocco comunitario. Per circa 3,6 milioni di cittadini europei in Gran Bretagna e' stata prevista la richiesta per l'ottenimento dello "status di residente permanente", secondo uno schema delineato dal ministero dell'Interno sotto il precedente governo di Theresa May; ad oggi, solo un milione di loro lo ha ottenuto. A gennaio, il precedente esecutivo aveva avvertito che avrebbe messo fine alla libera circolazione "il prima possibile", dopo un'uscita senza accordo, ma avrebbe permesso gli ingressi di cittadini Ue per un "periodo di transizione" di due anni. La legislazione studiata per affrontare la questione e' ferma al Parlamento, nell'impasse in cui la Camera dei Comuni versa da mesi proprio per via della Brexit. Johnson ha sempre dichiarato di preferire un sistema d'immigrazione post-Brexita punti, sul modello di quello australiano. "La repentina fine della libera circolazione, il 31 ottobre, portera' a una discriminazione di massa contro oltre 2 milioni di cittadini Ue", ha twittato il gruppo 3Million Campaign, che difende i diritti dei cittadini Ue nel Regno Unito, bollando l'iniziativa come "incosciente".

 

Commenti
    Tags:
    brexitlondraregno unitoviaggiinghilterra vistolondra serve il vistodocumenti viaggi londrabrexit vistocittadini europeiregolecosa serve per andare a londrapassaporto
    Loading...
    in evidenza
    Francesca Cipriani, lato B nuovo 'Glutei alla Jennifer Lopez'

    Ferragni, sotto l'orsetto niente. FOTO

    Francesca Cipriani, lato B nuovo
    'Glutei alla Jennifer Lopez'

    i più visti
    in vetrina
    Donnarumma, assalto della Juventus. Il Milan, Raiola, Ibrahimovic e...

    Donnarumma, assalto della Juventus. Il Milan, Raiola, Ibrahimovic e...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Euro NCAP: 5 Stelle per l’Explorer Plug-In Hybrid

    Euro NCAP: 5 Stelle per l’Explorer Plug-In Hybrid


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.