A- A+
Geopolitica
Hong Kong, Alibaba rinvia la quotazione. Arrestato dipendente consolato Uk

CINA: PECHINO CONFERMA, ARRESTATO DIPENDENTE CONSOLATO GB A HONG KONG

La Cina conferma l'arresto di un dipendente del consolato britannico a Hong KONG. Il ministero degli Esteri di Pechino ha confermato la misura della detenzione amministrativa per 15 giorni del dipendente del consolato britannico fermato nella città cinese di Shenzhen. Il portavoce del ministero degli Esteri, Geng Shuang, ha parlato di violazione della legge sulla sicurezza pubblica, senza però entrare nei dettagli. "Sinceramente - ha sostenuto - non è una questione diplomatica". La conferma di Pechino giunge dopo le notizie sulla 'scomparsa' di Simon Cheng. Ieri "estrema preoccupazione" arrivava dal Foreign Office britannico. Secondo il portale Hkfp, l'8 agosto Cheng era a Shenzhen per motivi di lavoro e una donna, presentata come la fidanzata, ha spiegato che sarebbe dovuto tornare a casa quello stesso giorno. Come riporta la Bbc, il portavoce del ministero degli Esteri di Pechino ha precisato che Cheng è un cittadino cinese. Secondo i media di Hong KONG, Chen lavora alla sezione Scottish Development International del consolato. Stando all'agenzia Dpa avrebbe studiato a Taiwan e in Gran Bretagna. 

Hong Kong: Alibaba rinvia la quotazione per proteste

Il gigante dell’e-commerce cinese, Alibaba, ha deciso di rinviare il suo ingresso alla Borsa di Hong Kong a causa delle proteste anti-governative in corso da oltre due mesi nell’hub finanziario asiatico. Lo riferiscono due fonti al corrente dei movimenti del gruppo fondato da Jack Ma citate dall’agenzia Reuters, secondo cui l’ingresso in Borsa a Hong Kong potrebbe avvenire a ottobre prossimo - invece che alla fine di agosto, come inizialmente previsto - in attesa che le proteste nella Regione Amministrativa Speciale cinese si plachino: il gruppo potrebbe raccogliere tra i dieci e quindici miliardi di dollari (tra i nove e i 13,5 miliardi di euro) dalla quotazione secondaria. La decisione sarebbe stata presa la scorsa settimana durante una riunione del board del gruppo. La prima delle due fonti, che preferiscono rimanere anonime, citate dall’agenzia britannica, definisce “molto stolto” quotarsi ora, in un clima di instabilità politica nell’ex colonia britannica, e la mossa e “darebbe certamente fastidio a Pechino”, che la potrebbe interpretare come un favore a Hong Kong. Alibaba, ha dichiarato la seconda fonte, vede la quotazione come un modo per “diversificare l’accesso al mercato dei capitali”, ma non come un elemento chiave della propria attività, e il rinvio non rappresenterebbe, quindi, un colpo per il gruppo. Alibaba è quotata a Wall Street dal settembre 2014, quando aveva battuto ogni record con un’offerta pubblica iniziale di 25 miliardi di dollari.

E dopo il caos a Hong Kong ora la Cina punta tutto su Shenzhen

Alla citta' di Shenzhen, un tempo avamposto della Cina che si riformava e si apriva, e' stata affidata una nuova missione: guidare il futuro cammino socialista della Cina. Il polo tecnologico meridionale nella provincia del Guangdong sara' costruito in "un'area pilota dimostrativa del socialismo con caratteristiche cinesi", annuncia un documento pubblicato il 18 agosto, dal Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e dal Consiglio di Stato, il governo del Paese. Il documento definisce gli obiettivi, che, nelle intenzioni delle autorita' cinesi, catapulteranno la citta' ai vertici mondiali in materia di innovazione, servizi pubblici ed ecosostenibilita', facendone un esempio per il resto della nazione. La nuova mossa e' di fatto un riconoscimento di alto profilo del modello di sviluppo di Shenzhen e iniettera' incentivi all'integrazione regionale tra Guangdong, Hong Kong e Macao.

Commenti
    Tags:
    cinahong kongshenzhenalibaba
    in evidenza
    Lady Gaga cade giù dal palco Germanotta tonfo! FOTO-VIDEO

    Incidente allo show di Las Vegas

    Lady Gaga cade giù dal palco
    Germanotta tonfo! FOTO-VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip

    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    On Air la nuova campagna a 360 gradi di Opel Grandland X Hybrid4

    On Air la nuova campagna a 360 gradi di Opel Grandland X Hybrid4


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.