A- A+
Geopolitica
Di Maio, Esteri in secondo piano. Polemiche interne e M5s contano di più

"Al G20 ho deciso di non andare perché oggi pomeriggio finalmente arriva la votazione per lo stato di emergenza dei comuni del Sud colpiti dalle calamità naturali". Frase pronunciata da Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, durante la trasmissione televisiva "L'aria che tira" su La7. A onor di cronaca Di Maio ha anche aggiunto che al G20 "ci andrà il viceministro come anche per altri paesi a cominciare da Stati Uniti e Francia", sottolineando che ci sono stati due morti. Per me andare nei comuni colpiti dal maltempo e incontrare i sindaci è più importante".

Una scelta che qualcuno ha criticato, ma che può essere rispettata. D'altronde le riunioni dei ministri degli Esteri al G20 non sono regolari e non sono neppure l'appuntamento più importante, rappresentato invece dai meeting dei capi di Stato e di governo e dai ministri dell'Economia. Resta però il fatto che Di Maio non sembra essersi ancora calato al cento per cento nel suo (importante) ruolo ministeriale. Un ruolo che porta con sé cruciali compiti diplomatici a livello internazionale.

Eppure, al momento, il leader del Movimento Cinque Stelle sembra molto più concentrato sul fronte interno. Se si scorrono i lanci giornalieri delle agenzie di stampa, si trovano interventi di Di Maio su svariati argomenti: Alitalia, ex Ilva, elezioni regionali in Emilia Romagna o in Calabria, Rousseau, manovra, evasione, quota 100, ius soli e, appunto, calamità naturali e maltempo. Si trovano invece molti meno interventi sui temi di stretta attualità legati alle competenze del ministro degli Esteri: Israele, Bolivia, Cile, Hong Kong, Libia, Siria.

Da quando è approdato alla Farnesina, Di Maio è stato protagonista di alcuni viaggi all'estero: Stati Uniti, Marocco, Cina, Germania. Ma, almeno da quanto appare all'esterno, il suo focus sembra sempre la politica interna, di cui parla anche durante le missioni in terra straniera. Non sfugge nemmeno l'impronta data alla sua linea a capo della Farnesina, con un forte accento sul capitolo del commercio estero (con la delega che è stata apposta tolta al Mise) più che sulla diplomazia tout court. Come dimostra peraltro il suo recente viaggio al China International Import Expo di Shanghai.

D'altronde Di Maio non è "solo" il ministro degli Esteri, ma anche il leader di un M5s che sembra attraversare un periodo piuttosto complicato e il socio di maggioranza di un governo Conte bis sul quale probabilmente ha sempre covato qualche dubbio. Le polemiche sulla legge di bilancio, soprattutto con Italia Viva, così come quelle sul Mes con il Pd, hanno dominato il dibattito politico degli ultimi giorni, così come i sondaggi sempre più negativi (con il M5s che sarebbe sotto il 16 per cento secondo gli ultimi dati Swg) e qualche dissidio interno stanno focalizzando l'attenzione di Di Maio sulla necessità di un rilancio per la forza politica di cui è il leader.

Da cui il programma "itinerante" previsto per le prossime settimane, con Di Maio impegnato a visitare diverse regioni italiane durante i weekend per provare a riallacciare quel forte rapporto coi territori che avevano decretato il successo del M5s. Una missione che per Di Maio appare più importante di un viaggio diplomatico all'estero.

twitter11@LorenzoLamperti

Loading...
Commenti
    Tags:
    luigi di maiogoverno conteg20maltempogiapponecinausasiriabolivia
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara sfida Belen Rodriguez Rondine vs la farfallina. FOTO

    Diletta, Blasi.. Gallery delle vip

    Wanda Nara sfida Belen Rodriguez
    Rondine vs la farfallina. FOTO

    i più visti
    in vetrina
    ANTONELLA MOSETTI SENZA REGGISENO: FOTO DA URLO IN PALESTRA. Foto delle Vip

    ANTONELLA MOSETTI SENZA REGGISENO: FOTO DA URLO IN PALESTRA. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche Italia chiude un 2019 da record. vendite al +28%

    Porsche Italia chiude un 2019 da record. vendite al +28%


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.