A- A+
Geopolitica
Elezioni Senegal: Sall dichiara vittoria. Sollievo Francia ma Sonko protesta

ELEZIONI SENEGAL, IL PRESIDENTE MACKY SALL ANNUNCIA VITTORIA AL PRIMO TURNO

A Parigi possono tirare un sospiro di sollievo. Forse. Macky Sall si conferma presidente del Senegal. Almeno secondo quanto annunciato dal primo ministro Mohammed Dionne, che ha dichiarato la vittoria di Sall al primo turno, senza nemmeno aspettare l'arrivo dei risultati ufficiali. Secondo quanto dichiarato da Dionne, Sall avrebbe ottenuto il 57 per cento dei voti, superando nettamente lo sbarramento del 50 per cento necessario al primo turno per evitare il ballottaggio, che si sarebbe dovuto tenere il 24 marzo.

ELEZIONI SENEGAL, L'ANNUNCIO SU SALL ARRIVATO PRIMA DEI RISULTATI UFFICIALI

Ma ci sono già diverse polemiche intorno all'annuncio della vittoria di Sall. Secondo l'opposizione, infatti, i dati degli exit poll avrebbero dimostrato che il ballottaggio sarebbe stato inevitabile. Dubbi che non ha avuto Dionne nel complimentarsi con Sall, suo compagno di partito. “Da domani, il nostro candidato si metterà al lavoro per il nostro paese”, ha dichiarato Dionne davanti alla folla. D’altronde, lo stesso Sall aveva mostrato grandissima fiducia negli scorsi giorni, dando per scontata la sua rielezione quando si era recato al seggio elettorale.

ELEZIONI SENEGAL, L'OPPOSIZIONE CONTESTA L'ANNUNCIO DELLA VITTORIA DI SALL E CHIEDE IL BALLOTTAGGIO

La dichiarazione di vittoria sta provocando incredulità e sconcerto sui social network, con i senegalesi che si interrogano sull’annuncio di Dionne, considerando che i risultati ufficiali non sono ancora stati pubblicati e che l’annuncio ufficiale del nuovo presidente sarebbe dovuto avvenire soltanto venerdì. I due principali avversari di Sall alle urne, Idrissa Seck e Ousmane Sonko, stanno facendo fronte comune per protestare contro l’annuncio di Dionne, in un’atmosfera che rischia di surriscaldarsi. L’opposizione continua infatti a sostenere che il ballottaggio è “inevitabile”.

ELEZIONI SENEGAL, LA SCONFITTA DELL'ANTI FRANCO CFA SONKO FAREBBE FELICE ANCHE PARIGI

La Francia osserva con grande attenzione gli sviluppi di quanto accade in Senegal. Come spiegato da Affaritaliani.it, infatti, Sonko, il più giovane tra i cinque candidati alla presidenza, è un accanito oppositore del franco CFA e da una politica che definisce “neocolonialista” da parte della Francia nel paese africano. Una eventuale affermazione di Sonko avrebbe rimesso in discussione l’influenza e gli affari francesi in Senegal.

Commenti
    Tags:
    elezioni senegalelezioni senegal 2019senegal newsafrica newsafricaelezioni senegal pollselezioni senegal risultatielezioni senegal presidenteelezioni senegal quando si votacinafranciacinafricafrançafriqueinvestimenti cinesi in senegalrapporti senegal cinainvestimenti francesi in senegalmacky sallousmane sonko chinafranco cfasonko franco cfaelezioni senegal exit poll
    in evidenza
    Cr7 piange in tv per il padre "Non ha visto chi sono diventato"

    Guarda il video dell'intervista

    Cr7 piange in tv per il padre
    "Non ha visto chi sono diventato"

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island Vip 2, una coppia abbandona. Temptation Island Vip 2019 News

    Temptation Island Vip 2, una coppia abbandona. Temptation Island Vip 2019 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Michael Lohscheller, CEO di Opel, riceve il premio “Eurostar 2019”

    Michael Lohscheller, CEO di Opel, riceve il premio “Eurostar 2019”


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.